Seguici su

Cerca nel sito

Valorizzare il territorio partendo dallla portualità: la ricetta di Nicola Calandrini

Calandrini: "Il nostro territorio è ricco di bellezze naturali che devono essere "osservate speciali" contro ogni tipo di degrado o sfruttamento illecito"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Le tematiche ambientali sono al centro del nostro impegno elettorale ora e amministrativo dopo – dice il candidato sindaco del centrodestra Nicola Calandrini – Latina gode di una posizione geografica che va soltanto valorizzata mettendo in campo  un’adeguata promozione e soprattutto un’efficace tutela.

Il nostro territorio è ricco di bellezze naturali, dalla costa alle colline, dai Borghi alla rete dei canali, che devono essere “osservate speciali” per evitare ogni tipo di degrado o sfruttamento illecito.

Penso all’erosione della costa che non va sottovalutata e per la quale bisogna intervenire, ma anche alla discarica di Borgo Montello da superare e all’area della centrale nucleare da valorizzare.

Proprio considerando la decommissioning in atto ad opera della Sogin – continua il candidato sindaco –  chiederò al ministro Galletti che s’impegni affinché il porto di Latina con l’indotto conseguente diventi una realtà.

Infatti, mentre il piano regionale prevede il porto a Latina, un protocollo d’intesa firmato dall’ex sindaco Zaccheo con la Sogin stabilisce che parte dei terreni interessati dalla decommissioning saranno utilizzati per supportare l’area portuale.

In questo modo – dichiara Calandrini –  la zona di borgo Sabotino identificata fino ad oggi semplicemente con la centrale nucleare si trasformerà e diventerà un’opportunità anche con gli investimenti privati che daranno uno sviluppo economico della zona con risvolti turistici ed occupazionali.

Il mare e l’intero territorio devono diventare un’opportunità di rilancio per Latina e questo si può realizzare soltanto facendo interagire tra loro tutte le aree del territorio, nessuna esclusa. Per questo – conclude – chiederò al ministro Galletti fin da subito il suo impegno a fianco della nuova amministrazione”.

Più informazioni su