Seguici su

Cerca nel sito

“Diritti e Pari Opportunità”: a #fiumicino al via una campagna di ascolto rivolta ai giovani

Galluzzo - Taurino: "Lavorare per una Città sempre più a misura dei bambini, degli adolescenti e dei giovani"

Più informazioni su

“Diritti e Pari Opportunità”: a Fiumicino al via una campagna di ascolto rivolta ai giovani

Il Faro on line – L’Assessore alla Cultura, alle Politiche Giovanili e alle Pari Opportunita’ Arcangela Galluzzo e l’Autorità Garante per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Comune di Fiumicino Vincenzo Taurino promuovono, nell’ambito del progetto “Di.PO.” una Campagna di ascolto dei ragazzi e dei giovani del territorio: “Parlaci di te e delle tue idee… dacci un tuo parere”. La campagna di ascolto è volta alla costruzione di eventi, interventi e progetti destinati all’infanzia, all’adolescenza e ai giovani, in materia di Diritti e Pari Opportunità.

“Fra le scelte che un’Amministrazione deve compiere – affermano Galluzzo e Taurino – riteniamo prioritaria quella di favorire il reale godimento dei Diritti e la concreta realizzazione delle Pari Opportunità, rivolgendo una particolare attenzione alle fasce più giovani della popolazione.
Lavorare per una Città sempre più a misura dei bambini, degli adolescenti e dei giovani promuovendo la loro partecipazione alla vita politica, sociale ed istituzionale è l’obiettivo fondamentale che abbiamo voluto dare al Progetto “Di.PO.”.

“L’obiettivo degli incontri pubblici – continua il comunicato – è quello di dare vita ad un tavolo di lavoro permanente, un osservatorio sociale, per valorizzare e promuovere ogni iniziativa posta in essere dai ragazzi e dai giovani del territorio ai quali viene riconosciuto un valore culturale ed un interesse collettivo.

Il primo appuntamento della “Campagna di Ascolto” si terrà venerdì 27 maggio 2016 alle ore 17:30, presso la Sala Teatro di Villa Guglielmi, in via della Scafa, 44 a Fiumicino.

“E’ una prima importante occasione – conclude il Garante per i Diritti dell’Infanzia, il sociologo Vincenzo Taurino – per tessere una rete di idee e contributi che parta dall’esperienza dei più giovani, spesso messi ai margini del processo di costruzione di una città nuova”.

Più informazioni su