Seguici su

Cerca nel sito

L’agricoltura un settore strategico per la citta’

Il segretario Rosati: "È una delle carte vincenti della nostra economia"

Più informazioni su

Il Faro on line – È uno dei settori strategici dell’economia tarquiniese”. Parte da questo assunto il segretario del Partito Democratico Piero Rosati, per illustrare le proposte di rilancio dell’agricoltura della città etrusca. “Occorre avere il coraggio di attuare scelte importanti, puntando sulle vocazioni del nostro territorio. – prosegue – La futura Amministrazione, di concerto con i sindacati e le realtà imprenditoriali locali, dovrà lavorare per favorire lo sviluppo di nuove competenze, nuove professioni, valorizzando in modo particolare i giovani che decidono di entrare nel settore e hanno voglia di investire in progetti innovativi, e l’insediamento di attività produttive che consentano la chiusura della filiera e contribuiscono a fornire un valore aggiunto all’economia agricola”.

Il segretario Rosati sottolinea poi l’importanza del turismo rurale ed enogastronomico: “Occorre incentivare manifestazioni come il DiVino Etrusco che mettono in vetrina le eccellenze del territorio e fare sistema con imprenditori agricoli e operatori turistici. Una nuova via economica che si andrebbe ad affiancare a quella tradizionale legata al lavoro della terra e che avrebbe riflessi certamente positivi per l’occupazione giovanile. Un’altra strada da percorrere, con il coinvolgimento dell’Università Agraria di Tarquinia, riguarderebbe la creazione di un centro ippico di eccellenza, imprescindibile per un territorio come la Maremma, che vanta un patrimonio ambientale di grande bellezza”.

Più informazioni su