Seguici su

Cerca nel sito

Grande successo per la chiusura del progetto “A lezione d’acqua” dedicato alle scu

Premiati i tre disegni vincitori del concorso “Disegna il risparmio idrico”

Più informazioni su

Il Faro on line – Si è svolta ieri, 31 maggio, nel verde del depuratore di Sabaudia “Belsito”, la cerimonia di premiazione dei disegni vincitori del concorso a premi “Disegna il risparmio idrico” 2015-2016. La premiazione ha coinvolto l’Istituto “Amante” di Fondi, l’Istituto “Fabiano” di Borgo Sabotino e l’Istituto “Don Milani” di Terracina.

La commissione interna di Acqualatina ha selezionato, anche quest’anno, i vincitori tra i tanti e bellissimi disegni pervenuti. Come ogni anno, il disegno primo classificato, che quest’anno è quello dell’Istituto “Amante” di Fondi, oltreché ricevere un premio, così come gli altri classificati, verrà utilizzato da Acqualatina anche come immagine per la campagna Risparmio Idrico.

“Mi complimento con le scuole vincitrici, ma anche con tutti coloro che hanno partecipato al concorso con i bellissimi disegni che ho avuto il piacere di poter visionare personalmente – dichiara il Presidente di Acqualatina, Avv. Giuseppe Addessi – I piccoli studenti si sono dimostrati, ancora una volta, ricchi di quella sensibilità e di quel rispetto per le risorse naturali che, purtroppo, spesso gli adulti pongono in secondo piano. Abbiamo molto da imparare da loro e anche questo è il bello del progetto dedicato alle scuole che portiamo avanti da ormai 11 anni e che, sono certo, continuerà a riscuotere un pari successo anche nelle edizioni future.
Un rispetto per le risorse naturali che include tanto il risparmio idrico quanto un’attenzione sull’impatto ambientale più ampia”.

“Il luogo in cui ci troviamo oggi, l’impianto di depurazione di Sabaudia, è un esempio di questi valori che noi, come Società, abbiamo adottato sin da inizio gestione. D’altronde, tutti i nostri impianti di depurazione sono muniti di autorizzazione allo scarico, come da normativa vigente.
Il nostro impegno in tale ambito è confermato dal fatto che anche quest’anno le uniche Bandiere Blu del Lazio sono state assegnate alla costa rientrante nel territorio gestito da Acqualatina.”

L’evento sancisce anche la fine di un anno ricco di eventi istruttivi, visite presso gli impianti e lezioni teoriche che hanno coinvolto oltre 2.500 studenti di ogni fascia d’età, dalle scuole elementari alle università. Per la prima volta, inoltre, il progetto “A lezione d’acqua”, quest’anno ha visto anche la collaborazione con il Teatro Ragazzi di Latina, tramite la messa in scena di uno spettacolo interamente dedicato alla tutela e al rispetto delle risorse idriche naturali, e, per il secondo anno consecutivo, una proficua collaborazione con la Fondazione Roffredo Caetani per la realizzazione di visite guidate presso i Giardini di Ninfa.

In conclusione, si ricorda, a tutte le scuole interessate, che, per partecipare al progetto del prossimo anno, è già possibile contattare il Servizio Comunicazione di Acqualatina S.p.A. all’indirizzo email comunicazione@acqualatina.it.

Più informazioni su