Seguici su

Cerca nel sito

 Ordinata la chiusura della Casa di Riposo “Santa Rita” gestita dalla Sigesa

La struttura operava in assenza di autorizzazione

Più informazioni su

Il Faro on line – Nella giornata odierna il dirigente ad interim del Servizio Politiche del Welfare ha disposto la chiusura della Casa di Riposo “Santa Rita ” gestita dalla “Sigesa Srl”. La predetta società dovrà comunque garantire il funzionamento della struttura ai soli fini del trasferimento protetto, assistito e documentato degli ospiti utenti in altra idonea struttura e, comunque, controllato dal Servizio Politiche del Welfare, per un periodo comunque non superiore a 30 giorni a partire dalla notifica del provvedimento.

E’ stato accertato che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute – Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Roma ha comminato alla società Sigesa una sanzione pari a 9000 euro.

La società Sigesa, inoltre, non ha provveduto a presentare memorie scritte e/o controdeduzioni che facciano riferimento alla specifica comunicazione di avvio del procedimento di chiusura dell’attività.

Al momento del sopralluogo effettuato dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute ia Casa di Riposo Santa Rita Sita operava in assenza di autorizzazione.

Più informazioni su