Seguici su

Cerca nel sito

Isola Sacra Volley: “Una stagione più che positiva”

Si spengono i riflettori sulla stagione indoor dell’ Isola sacra volley che centra tutti gli obiettivi stagionali che la dirigenza si era prefissata

Più informazioni su

Il Faro on line – Nel settore maschile gli occhi erano puntati sulla serie C di mister Calzavara che, alla sua tredicesima stagione nella prima squadra, centra una tranquillissima salvezza arrivando al nono posto lontanissimo dalla zona play-out e gettando le basi per una stagione, quella 2016-2017, dalle molte novità.

Ottima la stagione della seconda divisione guidata dal mister Cruciani che, senza i favori del pronostico, arriva fino alla finale play-off promozione perdendola ma lottando fino alla fine con una squadra ben più esperta e accreditata ad inizio stagione e mettendo in mostra alcuni elementi interessanti che potrebbero tornare utili alla prima squadra. Bene anche il settore giovanile con le under 13 e 15 che onorano i loro campionati facendo intravedere delle ottime potenzialità che lasciano ben sperare per il prossimo futuro.

Per ciò che riguarda il settore femminile, la serie D centra l’obbiettivo salvezza passando dai play out battendo il volley Orte in due tiratissime gare, un risultato tutt’altro che semplice da raggiungere se si pensa alla totale ristrutturazione tecnica della scorsa estate ma che però, oltre alla salvezza, ci lascia in dote la crescita esponenziale di atlete del settore giovanile come la classe 98’ Germani, e l’impagabile lavoro svolto dalle veterane della nostra associazione con il libero Dejori J.

Obiettivo salvezza raggiunto anche dalla neopromossa prima divisione di mister Boschetti che in estate si è rifatta il “look” ringiovanendo notevolmente il proprio organico con l’inserimento di tutto il gruppo classe 99’ che è maturato notevolmente nell’arco della stagione mettendo in mostra il talento della palleggiatrice Berni e del centrale De Muro. La crescita delle giovani coadiuvate dalle più esperte Oriano, Anfora e Farfaglia ha prodotto quel mix vincente che ha portato al raggiungimento dell’obbiettivo stagionale.

Nel settore giovanile c’è da sottolineare l’ottima stagione sia della under 14 che della under 18 che hanno messo in evidenza come l’intenso e metodico lavoro dei tecnici abbia consentito la crescita di queste atlete portandole alla ribalta, in alcuni casi, di campionati regionali. Bene anche la under 13 mista di mister Calzavara alla sua prima stagione mentre nel settore del mini volley il notevolissimo incremento degli atleti ci lascia bene sperare per il futuro della nostra società.

L’ultimo flash sulla stagione riguarda il settore amatori femminile che, alla sua prima esperienza, si destreggia più che egregiamente nel Campionato Aics arrivando alla seconda fase e, soprattutto, mette in evidenza un incremento delle atlete durante l’anno che lascia intendere come questo sport possa essere motivo di aggregazione sociale anche per chi non ha il tempo materiale di svolgerlo in maniera “agonistica”.

Orgogliosi e fieri di aver potuto raggiungere tutti questi risultati tutta la società Isola Sacra Volley ringrazia i suoi atleti, gli sponsor senza i quali sarebbe stato possibile tutto questo e i sostenitori per averli scelti e seguiti tutto l’anno.

Più informazioni su