Seguici su

Cerca nel sito

Il Cio risponde. A Tokyo 2020, 5 nuovi sport. Se ne discuterà a Rio 2016

Uguaglianza di genere e numero uguale di uomini e donne, nelle discipline proposte

Più informazioni su

Il Faro on line – La prima buona notizia, c’era stata già lo scorso 28 settembre, quando il Comitato Organizzatore di Tokyo 2020 aveva annunciato di aver proposto, come discipline olimpiche, 5 sport diversi. Lo skateboard, l’arrampicata sportiva, il surf, il baseball/softball ed il karate. Lo scorso 1 giugno, il Cio ha risposto. Affermativamente. Ed ecco, la seconda buona notizia. Questi 5 sport entreranno nella lista dorata delle discipline olimpiche? Anche non si sa. Non è ufficiale. Ma se le Olimpiadi giapponesi si trovano in una stanza, in evidente preparazione, allora queste discipline proposte, stanno sicuramente, sull’uscio della porta. Pronte per entrare.

Se ne discuterà ufficialmente, durante il prossimo Comitato Esecutivo, che si svolgerà a Rio, durante i Giochi Olimpici brasiliani. Lo farà, all’interno della 129esima sessione, di agosto. Dunque, sono in agenda. Scritti a carattere cubitali. La loro inclusione porterà ben 18 nuovi eventi, all’interno del programma olimpico, insieme a 474 atleti, che per la prima volta, nella loro storia sportiva ed in quella della disciplina, da loro praticata, gareggerebbero all’ombra della bandiera a Cinque Cerchi. Gli ambienti degli sport proposti, sono già in evidente fibrillazione.

Con emozione, si attende questa storica decisione, agevolata dalla creazione di una particolare Agenda Olimpica 2020, attraverso la quale, il Cio consente alle città ospitanti di proporre eventi e sport, da ospitare all’interno della manifestazione. E la terza buona notizia, quella definitiva, è già in viaggio, dal Brasile.

Alessandra Giorgi

Più informazioni su