Seguici su

Cerca nel sito

Giochi del Mare: chiusa con successo la prima edizione

L'assessore Calicchio: "La nostra Amministrazione ha fatto la scelta politica di continuare ad investire sullo sport"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Si è conclusa ieri la prima edizione dei Giochi del Mare di Fiumicino, all’insegna della partecipazione e dell’amore per lo sport che questo territorio esprime”. Lo ha dichiarato l’assessore allo Sport, Paolo Calicchio, sempre presente nel corso dell’evento a cui, nella giornata di sabato, ha partecipato anche il Sindaco di Fiumicino, Esterino Montino. “Sono state 5 giornate impegnative – dice l’assessore – ma si concludono con la gioia di aver lavorato bene e di avere offerto una valida iniziativa alla città di Fiumicino, tanto che lo stesso Sindaco ha già detto di essere pronto ad ospitare ancora la manifestazione.
E gli uffici stanno già lavorando per ottenere l’accreditamento ad ospitare ancora i Giochi”.

All’evento hanno partecipato centinaia di ragazzi, squadre ed associazioni sportive di diverse discipline. “Per l’occasione – ha detto Calicchio – abbiamo attrezzato un tratto di lungomare in cui è stata realizzata l’arena dello sport, con numerosi campi da gioco e sede di altrettante attività sportive. Come Amministrazione – prosegue – ci siamo impegnati a tenere questa struttura fino all’11 luglio, in modo da poter organizzare altre iniziative sportive ed offrire importanti attrattive sportive sul lungomare di Fiumicino nel corso dell’estate”. Competizione tra squadre, tifoserie e divertimento hanno fatto il resto per la riuscita dell’evento.

“La nostra Amministrazione – sottolinea Calicchio – nonostante la penuria di risorse economiche che attanaglia i governi locali, ha fatto la scelta politica di continuare ad investire sullo sport, riconoscendolo quale importante ambito di attività per favorire la salute dei cittadini, l’integrazione sociale e l’aggregazione tra i giovani di tutte le età, anche dei ragazzi diversamente abili. Sono inoltre convinto – continua l’assessore – che lo sport sia uno strumento efficace per combattere il disagio giovanile e tenere i ragazzi lontani dalla strada e dalla droga.
Ecco perché continuerò a dedicare al settore sportivo la giusta attenzione”.

Tra gli ospiti di rilievo durante l’ultima giornata anche il neocampione europeo di beach volley Daniele Lupo, atleta di Fregene che andrà alle prossime Olimpiadi di Rio.
Alla manifestazione sono intervenuti, tra gli altri, anche i consiglieri di maggioranza Erica Antonelli, Antonio Bonanni, Massimiliano Chiodi, Maurizio Ferreri.

Più informazioni su