Seguici su

Cerca nel sito

Buon compleanno Bau beach

Domenica la festa dei 18 anni della struttura

Più informazioni su

Il Faro on line – 20 giugno 1998: una data storica per tutti i cani italiani. Apriva i battenti la prima spiaggia concepita per la loro libertà. La prima che in Italia, in deroga alla legge che ne vietava l’ingresso in tutta la stagione balneare, riusciva a restituire un luogo pubblico, naturale e organizzato, per permettere non solo l’accesso, ma la possibilità di correre liberi, fare il bagno, socializzare, condividere informazione animalista ed etica.

La prima a registrare un Marchio che sarebbe divenuto, con gli anni, un sinonimo: spiaggia per cani. Baubeach®, un piccolo-grande progetto desiderato e ottenuto con una lunga sequenza di atti amministrativi, acclamato dalla stampa di tutto il mondo, definito “segno di civiltà” da autorevoli voci, tra cui quella della fisica Margherita Hack che fu madrina d’eccezione della iniziativa.

Domenica 19 giugno si festeggia quindi l’essere diventati “maggiorenni”, ovvero con un bagaglio di conoscenze ed esperienze non più pionieristiche , ma che a ben vedere hanno costruito davvero un tassello della nostra cultura.
Perché è dalla condivisione del rispetto delle altre specie, dalla consapevolezza dell’importanza di questo rispetto, che la civiltà va avanti.

Il 19 giugno sarà anche data del primo appuntamento al Baubeach® con l’associazione di volontariato “ Fattoria della Pace IPPOASI”, che sorge nel cuore verde del Parco di San Rossore a San Piero a Grado (Pi) ed ospita diversi animali cosiddetti da “reddito” (mucche, asini, cavalli, maiali, capre, galli, galline, conigli) salvati da varie associazioni animaliste da morte certa.

Più informazioni su