Seguici su

Cerca nel sito

Sinistra Italiana: “Con Stefano Fassina, ripartiamo dalle periferie”

Possanzini: "Subito un Ordine del giorno, in Assemblea Capitolina, sulla vicenda degli sfratti negli stabili Armellini"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Lo abbiamo detto e lo ribadiremo con forza anche nelle Istituzioni dove siamo presenti con i nostri Compagni e Compagne, le parole chiave per ripartire, per ricostruire moralmente, socialmente, economicamente, la nostra città sono confronto e partecipazione, perchè è solo questo il modo per ricostruire un nesso fra politica e speranza. Ed è questo che ieri Stefano Fassina, Maurizio Carrozzi, Mirella Arcamone ed Elisabetta Canitano, hanno ribadito durante l’incontro pubblico svolto a Piazza Gasparri.

Vogliamo cambiare questa città, vogliamo cambiare questo territorio e vogliamo farlo attraverso un processo partecipato, vissuto, condiviso, dove ognuno si senta responsabile e protagonista allo stesso tempo del cambiamento, vogliamo dare risposte concrete ai cittadini che vivono la precarietà abitativa e rischiano di diventare merce di scambio utilizzata da palazzinari senza scrupoli” – lo dichiara in una nota Marco Possanzini per Sinistra Italiana X Municipio.

“I nostri Parlamentari con il nostro Consigliere Comunale Fassina lavoreranno di concerto, anche attraverso le battaglie di aula, per provare a dare risposte concrete e certe a chi oggi si sente abbandonato dalle Istituzioni. Come primo atto verrà presentato, nelle prime sedute, un Ordine del Giorno in Assemblea Capitolina relativamente alla vicenda degli sfratti negli stabili Armellini. Durante l’incontro ci sono stati momenti di tensione a causa di una contestazione operata da alcuni esponenti di Casapound. Non ci interessa lo scontro, non ci interessa la ricerca del primato, il nostro unico obbiettivo è quello di mettere la nostra esperienza politica al servizio delle persone ed è questo quello che faremo, sin da subito”.

“Dopo l’assemblea pubblica, un numeroso gruppo di residenti ha accompagnato Stefano Fassina in una visita all’interno del quartiere mettendo in evidenza quelle che sono le vertenze più emergenziali. Servono più incontri e meno scontri, le mille solitudini che vivono nella nostra città, nel nostro territorio, hanno bisogno di una politica seria e responsabile che la smetta di urlarsi addosso.

Sinistra Italiana X Municipio ringrazia i residenti di Piazza Gasparri, Stefano Fassina, Maurizio Carrozzi, Mirella Arcamone, Elisabetta Canitano e tutti i Compagni e le Compagne presenti” – conclude Possanzini.

Più informazioni su