Seguici su

Cerca nel sito

Centro Catalani: Imperioso al contrattacco

La denuncia: "Diffamazione sui carichi pendenti"

Più informazioni su

Il Faro on line – La storia infinita del centro anziani Catalani si aggiunge di una nuova puntata. Dopo le diatribe, le espulsioni, il commissariamento, le segnalazioni in Comune, l’indizione di nuove elezioni ora si passa alle denunce penali. Ciro Imperioso, che sta portando avanti una battaglia da mesi, contrapposto al gruppo dirigente che gestisce il centro, non ha voglia di mollare la presa. Contesta quanto rilevato dal Comune, e cioè che i dirigenti non hanno rilevato irregolarità della gestione, e rilancia: denuncio chiunque ha detto che non mi sarei potuto candidare perché ho dei carichi pendenti. 

Questa è diffamazione, e come tale va trattata – spiega Imperioso -. Piuttosto bisogna capire perché altri concorrenti non abbiano presentato i propri carichi pendenti, come se fossero interessanti soltanto i miei”.

In realtà nelle ultime due settimane Imperioso ha protocollato ben due lettere al Comune nelle quali informava anche che presso la Procura della Repubblica di Civitavecchia ha provveduto ad inoltrare una denuncia, nonché un esposto alla Guardia di Finanza, richiamando anche le altre segnalazioni fatte durante l’anno, quqndo cioè puntava il dito sulla gestione della cassa, e sulle modalità di gestione del direttivo..

Insomma, una lunga guerra – fatta anche di volantini e raccolta di firme – per un centro anziani che non trova pace. E adesso sarà anche il momento di nuove elezioni…

Più informazioni su