Seguici su

Cerca nel sito

Agevolazioni Tpl, Pantanelli: “L’Amministrazione è al fianco dell’utenza”

L'Assessore: "La Regione Lazio ha stabilito di destinare queste somme esclusivamente agli abbonamenti annuali"

Più informazioni su

Il Faro on line – “In merito alle agevolazioni per il trasporto pubblico in favore di quanti ne hanno diritto, mi preme sottolineare che l’Amministrazione ha fatto e continua a fare tutto quello che può per supportare l’utenza”. Così comincia la replica dell’Assessore con delega ai Trasporti Massimo Pantanelli a seguito di alcune polemiche apparse oggi sulla stampa locale. “Va evidenziato – prosegue l’Assessore – che le agevolazioni sono finanziate dalla Regione Lazio, la quale ha stabilito di destinare queste somme esclusivamente agli abbonamenti annuali, non lasciando ai comuni la facoltà di estendere i vantaggi ad altre tipologie di abbonamenti periodici. Inoltre sempre la Regione ha definito l’iter attraverso il quale è possibile richiedere le agevolazioni ed ha provveduto a costruire i sistemi telematici che ne curano la registrazione”.

“L’Amministrazione Comunale ha, dal canto suo, rilevato la farraginosità del sistema, e, proprio per venire incontro all’utenza, in particolar modo anziani e persone meno avvezze all’uso di computer, ha autorizzato Argo ad attivare da oltre un mese uno sportello che segue l’intero iter, dalla richiesta delle agevolazioni fino al rilascio dell’abbonamento e al quale ci si può rivolgere in modo assolutamente gratuito. Spiace constatare – aggiunge Pantanelli – che nell’articolo si colpevolizzi chi si prodiga per risolvere il problema e non si faccia invece minimamente cenno alle complicazioni create dalla Regione Lazio”.

“Colgo comunque l’occasione – conclude – per invitare nuovamente quanti desiderassero richiedere le agevolazioni tariffarie a rivolgersi agli uffici di Argo in Via Doria il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 e martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30, dove troveranno personale qualificato e in grado di assistere l’utenza dall’inizio alla fine della procedura”.

Più informazioni su