Seguici su

Cerca nel sito

Referendum costituzionale, scalda i motori il Comitato per il Sì

Alla guida Antonio Caliendo con altri voti noti della politica locale come Eliseo Franzese e Giulio Notturni

Più informazioni su

Il Faro on line – In previsione del referendum di ottobre 2016 sulla riforma costituzionale voluta da Renzi-Boschi, il comitato per il Sì muove e i suoi primi passi anche nel X Municipio. Molti i cittadini che hanno scelto di essere presenti nel Comitato, singole personalità attive da sempre nella vita politica e non solo: Alla guida Antonio Caliendo e altri personaggi che hanno ricoperto ruoli istituzionali come Eliseo Franzese, Giulio Notturni, Fabio Valente, Angelo Cipriani, Sabrina Giacobbi, Enrico Cantarini; un comitato trasversale che vede anche la presenza di Renzo Pallotta, Riccardo Mariani, membri della società civile e delle categorie per dare dimostrazione dell’importanza epocale per le riforme del paese Italia.

“La Riforma, attesa da decenni, ed invano tentata da partiti, governi e commissioni nel corso delle precedenti legislature, si avvia a compimento prevedendo per la sua approvazione l’investitura democratica del referendum popolare” fanno sapere dal Comitato per il Sì.

E continuano: “Determinante, in quest’ottica, è il superamento del bicameralismo perfetto, che rende il procedimento legislativo così farraginoso da costringere i governi ad abusare di decretazione d’urgenza e di fiducia e che produce leggi ordinarie, oltre che lente, anche distorte e spesso inefficaci per le maggiori possibilità di intervento e di veto di gruppi d’interesse. Del resto l’Italia è l’ultimo grande Paese Europeo a mantenere tale istituto”.

Il comitato promotore per il SÌ è aperto alla partecipazione di tutti i cittadini residenti nel X Municipio che vogliano impegnarsi nella difesa di una riforma fondamentale per il nostro Paese.

Più informazioni su