Seguici su

Cerca nel sito

“Unità è Festa” 2016: la rigenerazione del Pd parte da Ostia Antica

Zannola: "Le vicende di Mafia Capitale hanno causato la rottura del patto fiduciario con i cittadini"

Più informazioni su

Il Faro on line – Prende il via oggi, presso il parco dei Ravennati di Ostia Antica, l’edizione 2016 di “Unità è Festa”, che da oltre quarant’anni rappresenta una delle più importanti dimostrazioni di impegno politico e partecipazione democratica del panorama romano e non solo. Dal 28 giugno al 10 luglio, tutte le sere dibattiti, concerti, spettacoli musicali, ristorazione… e maxi-schermo per seguire le partite degli Europei di calcio.

“In questo momento delicato e cruciale per il Pd, la Festa assume un valore ancora più significativo – spiega Giovanni Zannola, candidato all’assemblea capitolina che ha raccolto oltre 2500 preferenze, di cui 1500 nel X Municipio – le vicende di ‘Mafia Capitale’, che hanno portato al commissariamento di Comune e Municipio, evidentemente hanno causato la rottura del patto fiduciario con i cittadini. La Festa rappresenta la nostra reazione più forte e incisiva: facciamo festa anche per immaginare una rigenerazione del PD dopo la cocente sconfitta subita in città. Per questo, incontreremo tanti romani che in questi anni non hanno avuto l’occasione di esprimersi come potevano e volevano, perché non in sintonia con un partito schiacciato dal peso delle correnti”.

“Probabilmente non siederò in Aula Giulio Cesare – conclude Zannola – ma i tanti consensi ottenuti, anche in questo territorio politicamente devastato, sono un segnale importante da cogliere e valorizzare”.

Anche quest’anno il titolo scelto per la manifestazione è #noicisiamo. “Ci siamo, nonostante tutto, e non ci lasciamo appiattire dalla sconfitta elettorale – spiega la coordinatrice del PD di Ostia Antica Fiorenza Tarroni – il nostro circolo da sempre rappresenta un avamposto di democrazia in questo territorio e intendiamo ripartire da qui per ricucire il rapporto di fiducia con una comunità smarrita. Noi ci siamo e, oltre alla faccia, ci mettiamo tutto il nostro impegno e il nostro entusiasmo”.

Nel corso dei dibattiti in programma, si parlerà di questioni locali e nazionali. Tra gli ospiti d’eccezione di questa edizione di “Unità è Festa”: Paolo Gentiloni, Nicola Zingaretti, Andrea Orlando e Matteo Orfini.

Più informazioni su