Seguici su

Cerca nel sito

Bronzo alla nazionale Italiana master nella fase a  squadre

Trai protagonisti Stefano Pressello,  professionista fino al 2005 nelle Fiamme Azzurre

Più informazioni su

Il Faro on line – Un prezioso Bronzo alla nazionale Italiana master nella fase a  squadre con l’Atleta  lidense  Stefano Pressello,  professionista fino al 2005 nelle Fiamme Azzurre, al Campionato Europeo di judo,  che si è svolto dal 23 al 26 Giugno 2016,  presso Porec, Croatia. Un fine settimana  trascorso molto intenso e carico di adrenalina  pura, dopo il 5° posto conquistato  nella competizione  individuale, dove l’atleta  Stefano Pressello ha sfiorato il podio, perdendo la finale per il Bronzo per una sola penalità in più rispetto all’avversario Francese. 

Nella fase a squadre, Stefano Pressello nei kg 90  ha saputo riconquistare la fiducia partecipando con grande tenacia e voglia di affermarsi insieme agli altri atleti della nazionale Italiana con:  Nando Marverti kg 81  Fabio Brocchieri kg 66 ; Gabriele Verona e Roberto Mascherucci kg 73; Marco Zunino e Carlo Scognamiglio + 90.Nel primo incontro l’Italia ha dominato la ostica  Germania  3-2, mentre con la Francia  una battuta d’arresto. Nella fase dei recuperi l’Italia  ha trovato l’energia giusta per una rimonta esplosiva,  travolgendo la  seconda squadra Francese per 5-0.

Nella finalissima per il Bronzo, l’Italia ha recuperato la concentrazione contro l’Azerbaigian, dove nei primi due incontri l’Italia perdeva 2-0, grazie agli incontri decisivi di Marverti Nando kg 81; Stefano Pressello kg 90 e Zuino Marco kg + 90, hanno dominato le categorie successive vincendo i singoli incontri, conquistando per 3-2 un prezioso Bronzo.

Dopo la Grande prestazione ai campionati del mondo  in Amesterdam nel 2015, conquistando il BRONZO,  la performance  per questi Europei, a dire dell’atleta  Stefano Pressello, è stata segnata per alcune “penalità” di troppo, che hanno condizionato la gara individuale.I prossimi appuntamenti sportivi per l’atleta plurimedagliato Stefano Pressello di Ostia Lido sono;  i campionati del Mondo di Brazilian Jiu Jistu nel mese di Agosto presso Las Vegas, e i campionati del mondo di Judo, nel mese di Novembre, in Florida USA.

Il medagliere di judo Master di Stefano Pressello:
ARGENTO Campionati Europei master della eju   (FIJLKAM) Coni (Londra 2005)
AREGENTO Campionati Europei master della eju (FIJLKAM) Coni (Germania2007)
BRONZO Campionati del Mondo Master della JIF (FIJLKAM) Coni (Budapest 2010)
ORO European Game Master a Squadre (Lignano Sabbiadoro) (2011)  (Olimpiadi dei Master)  Italy
ARGENTO  European Game Master individuale (Lignano Sabbiadoro) 2011 (Olimpiadi dei Master)  Italy• BRONZO kg 90  per il settore JUDO ai  World Games Master Torino 2013 (Olimpiadi dei Master)  Italy
BRONZO  Campionati Europei a Squadre  (Parigi 2013)
BRONZO  KG  90 Campionati Europei Master 2014  (Praga
BRONZO A squadre Campionati Europei Master 2014  (Praga) 
5° Classificato ai Campionati Europei  Balatonfured (Ungheria) 2015 
BRONZO° classificato ai campionati del mondo di judo (Amestrdam) 2015 
5° Classificato ai Campionati Europei  Perec (Croazia) 2016
BRONZO A squadre Campionati Europei Master 2016  (Croazia)                

SETTORE Brazilian Jiu Jitsu
BRONZO  Campionati del Mondo di Brazilian Jiu Jitsu  2013 ( Sau Paulo) Brasile
ORO negli  OPEN Campionati del Mondo di Brazilian Jiu Jitsu  2013  ( Sau Paulo) Brasile
ORO London International Open 2014
ARGENTO Munich Fall International Open 2014
ORO European Open Jiu Jitsu Championship 2015 Lisbona
ORO  Categoria Open  European Open Jiu Jitsu Championship 2015 Lisbona
Argento “Roma Open Jiu Jitsu” 2015 
Oro “Zurigo international Open” 2015 
Oro categoria al “Sau Paulo Open Jiu Jitsu Championship” 2015
Argento Open al “Sau Paulo Open Jiu Jitsu Championship” 2015
ORO European Open Jiu Jitsu Championship 2016 Lisbona
ARGENTO  European Open Jiu Jitsu Championship 2016 Lisbona
ORO Munich International open Jiu-Jitsu 2016
Argento categoria  Munich International Open Jiu-Jitsu 2016 • ORO per categoria ai Campionati Italiani della UIJJ Scandicci (FI) 2016 

 

Più informazioni su