Seguici su

Cerca nel sito

Un prezioso Bronzo alla nazionale Italiana master al Campionato Europeo di judo

Nella fase a squadre brilla l’Atleta lidense Stefano Pressello, professionista fino al 2005 nelle Fiamme Azzurre

Più informazioni su

Il Faro on line – Un fine settimana  trascorso molto intenso e carico di adrenalina  pura, dopo il 5° posto conquistato  nella competizione  individuale, dove l’atleta  Stefano Pressello ha sfiorato il podio, perdendo la finale per il Bronzo per una sola penalità in più rispetto all’avversario Francese. Nella fase a squadre, Stefano Pressello nei kg 90 ha saputo riconquistare la fiducia partecipando con grande tenacia e voglia di affermarsi insieme agli altri atleti della nazionale Italiana con:  Nando Marverti kg 81 Fabio Brocchieri kg 66 ; Gabriele Verona e Roberto Mascherucci kg 73; Marco Zunino e Carlo Scognamiglio + 90.Nel primo incontro l’Italia ha dominato la ostica  Germania 3-2, mentre con la Francia  una battuta d’arresto.

Nella fase dei recuperi l’Italia  ha trovato l’energia giusta per una rimonta esplosiva,  travolgendo la  seconda squadra Francese per 5-0.Nella finalissima per il Bronzo, l’Italia ha recuperato la concentrazione contro l’Azerbaigian, dove nei primi due incontri l’Italia perdeva 2-0, grazie agli incontri decisivi di Marverti Nando kg 81; Stefano Pressello kg 90 e Zuino Marco kg + 90, hanno dominato le categorie successive vincendo i singoli incontri, conquistando per 3-2 un prezioso Bronzo. Dopo la Grande prestazione ai campionati del mondo  in Amesterdam nel 2015, conquistando il bronzo, la performance  per questi Europei, a dire dell’atleta  Stefano Pressello, è stata segnata per alcune “penalità” di troppo, che hanno condizionato la gara individuale.

I prossimi appuntamenti sportivi per l’atleta plurimedagliato Stefano Pressello di Ostia Lido sono; i campionati del Mondo di Brazilian Jiu Jistu nel mese di Agosto presso Las Vegas, e i campionati del mondo di Judo, nel mese di Novembre, in Florida Usa.

Più informazioni su