Seguici su

Cerca nel sito

Air China taglia il traguardo dei 30 anni in Italia

Il primo volo Pechino-Roma risale al 30 giugno 1986. Il compleanno festeggiato al Da Vinci

Più informazioni su

Il Faro on line – “Era il 30 giugno 1986 quando da Pechino decollò il primo volo su Roma, che si è distinta come una delle nostre prime e più importanti destinazioni europee”: così il general manager di Air China Li Yu alla cerimonia tenutasi presso i propri banchi check in dell’aeroporto di Fiumicino. L’evento è stato l’occasione per annunciare l’arrivo su Roma, tra le prime capitali europee, del nuovo Boeing 787-9.

Operativo dal prossimo 1 agosto, il nuovo Boeing 787-9 presenta 3 classi di servizio: business, premium ed economy, e prevede una maggiore capienza di passeggeri, senza penalizzare il comfort, apportando all’ambiente una significativa riduzione di emissioni Co2, consumando il 20% in meno di carburante.

“Portare questo aeromobile a Roma è una scelta che conferma come Fiumicino sia uno degli scali di riferimento per la nostra compagnia aerea – spiega Mita Carmelita Pippa, marketing Italy di Air China -. Solo lo scorso anno, infatti, abbiamo trasportato circa 140 mila passeggeri, mentre lo scorso dicembre, come oggi in collaborazione con Aeroporti di Roma, abbiamo festeggiato il 40milionesimo passeggero”. 

Sempre nell’ambito dei festeggiamenti per il trentennale, una grande festa con le agenzie di viaggio si è tenuta in serata nella cornice dello Sheraton Parco dei Principi.

Più informazioni su