Seguici su

Cerca nel sito

L’Associazione Giuseppe de Santis si rinnova

Grande soddisfazione per l'istituzione del "Museo del Neorealismo" da parte della Regione Lazio

Più informazioni su

Il Faro on line – Giovedì 30 Giugno 2016 si è tenuta presso la ‘Casa del Cinema’ di Roma l’Assemblea dell’Associazione Giuseppe De Santis, che ha proceduto alla riorganizzazione del sodalizio e alla programmazione di massima delle attivita’ per gli anni 2016 e 2017. Dopo avere approvato l’ingresso dei nuovi prestigiosi soci, tra i quali Gianni Amelio, Toni Servillo, Roberto Ando’, Alberto Barbera, Paolo Mereghetti, Gianfranco Pannone, Silvia Scola, Iaia Forte, Roberto De Francesco, Ettore de Conciliis, Sergio Tramonti, Stefano Masi, Alberto Crespi, Stefania Parigi, l’Assemblea ha rinnovato il Consiglio direttivo, eleggendo Giuliano Montaldo, Gianni Amelio, Gordana Miletic De Santis, Luisa De Santis, Mario Martone, Marco Grossi e Virginio Palazzo. La stessa Assemblea ha nominato Giuliano Montaldo Presidente onorario per il suo prezioso legame con l’Associazione, fin dalla costituzione, che lo ha visto affiancare i compianti Carlo Lizzani ed Ettore Scola nella guida culturale.

Successivamente il Consiglio direttivo ha eletto Gianni Amelio Presidente, Mario Martone Direttore, Gordana Miletic De Santis Vice Presidente ed ha riconfermato Marco Grossi in qualità di Segretario. Gianni Amelio ha rinnovato la nomina di Consigliere delegato a Virginio Palazzo.Nel corso dei lavori è stata avviata la discussione sull’organizzazione del prossimo FonfiFilmFestival, che nel Settembre 2016 giungerà alla XV edizione, e sulle iniziative nazionali ed internazionali del 2017 in occasione del centenario della nascita di Giuseppe De Santis, che proseguiranno anche nel 2018. 

E’ stata infine accolta con grande soddisfazione la recente notizia dell’approvazione da parte della Giunta regionale del Lazio dell’articolo 13 del collegato alla finanziaria, che istituisce a Fondi nel complesso di San Domenico il ‘Museo del Neorealismo’, un traguardo raggiunto grazie all’impegno dell’Assessore Lidia Ravera e del Presidente Nicola Zingaretti, proposto dall’Associazione Giuseppe De Santis sin dal 2007 e sostenuto personalmente e con determinazione da Ettore Scola: un grande risultato per l’Associazione e, come affermato in conferenza stampa dallo stesso Presidente Zingaretti, per il territorio del Lazio meridionale, nel segno di Giuseppe De Santis.

Più informazioni su