Seguici su

Cerca nel sito

Mario Russo D’Auria: “Troppe inutili diatribe all’interno della maggioranza”

Il leader di Gil: "In questo momento mi sento di dire pubblicamente io sto con Montino, per ciò che sta facendo e per ciò che vuole fare"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Quando ci sono momenti difficili bisognerebbe stare uniti, e serrare le fila. Invece qui a Fiumicino mi sembra accada tutto il contrario, e si aspetti il momento giusto per acuire un malessere che al contrario potrebbe essere eliminato con il buon senso”. A parlare è Mario Russo D’Auria, leader di Gil (Gruppo indipendente libero per Fiumicino) e delegato del Sindaco per i problemi idraulici del territorio.

“Da sempre invito l’opposizione ad essere costruttiva, senza alzare inutili barricate evitando attacchi strumentali, ora lo stesso appello credo sia opportuno farlo anche all’interno della maggioranza. Questo sindaco ha dato una svolta nel campo della comunicazione diretta con i cittadini, con la disponibilità a muoversi per raggiungere anche le località più lontane. Ha dei progetti importanti per la città e finalmente abbiamo una figura che vola alta e non si ferma alle beghe di quartiere”. 

“Eppure  – continua D’Auria – noto che più di qualche figura interna all’Amministrazione non rema nella stessa direzione. E’ sbagliatissimo questo. Si può discutere, confrontarsi ma sempre ricordando che si è dalla stessa parte, amministrativamente parlando. Io non appartengo alla squadra politica di Montino, ma il ruolo che ho l’ho accettato per essere utile, e dicerto non si è utili mettendosi di traverso nella vita amministrativa che, lo ricordo, deve essere servizio alla collettività, tutta la collettività. Essere dalla stessa parte non vuol dire evitare le polemiche in pubblico e poi farlo in privato, vuol dire evitarle e basta”.

“In questo momento mi sento di dire pubblicamente io sto con Montino, per ciò che sta facendo e per ciò che vuole fare. Poi, quando l’Amministrazione sbaglia, sono il primo a criticare, ma sempre in maniera propositiva. Distruggere – conclude Russo D’Auria – non fa bene a Fiumicino”.

Più informazioni su