Seguici su

Cerca nel sito

Teatro batte Video. A Maccarese è possibile

L’iniziativa della Biblioteca dei piccoli alla Casa della Partecipazione

Più informazioni su

Il Faro on line – “Teatro batte video?” – “ Ma è possibile?“ – “Si, se iniziamo a proporlo ai bambini fin da piccoli”. Nonostante il caldo intenso, i primi appuntamenti dell’Estate bambini 2016, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fiumicino e organizzata dalla Biblioteca dei Piccoli presso la Casa della partecipazione di Maccarese, hanno richiamato un pubblico formato da bambini, in prevalenza piccoli (dai 18 mesi a 6 anni) accompagnati dai loro familiari (fratelli maggiori, genitori, nonni ecc.).Attenzione, esclamazioni, risate di divertimento hanno caratterizzato la partecipazione dei bambini che, nei momenti di interazione stimolata dai protagonisti della scena, hanno assunto anche il ruolo di attori.

Al termine degli spettacoli bambini e adulti hanno goduto la serena atmosfera della corte di via del Buttero grazie alla brezza rinfrescante della sera in arrivo. I bambini giocavano a nascondino, gli adulti parlavano tra loro senza… la mediazione digitale!Comunicazione Faccia-a-Faccia, Contatto fisico possono battere Comunicazione mediata, Immagine virtuale o, più realisticamente, possono continuare ad avere un ruolo importante nel “contatto” con gli altri, nelle interazioni, nel confronto  o nella condivisione di opinioni.  

Il dialogo “in presenza”, ricco di segnali (movimenti del corpo, inflessioni della voce, toni, espressioni del viso ecc.) che articolano i messaggi e guidano la comprensione, si dimostra ancora una volta essenziale per integrare e ampliare la comunicazione frammentata e asintattica degli sms, dei post. Una modalità digitale di comunicazione che, a lungo andare, potrebbe impoverire il nostro pensiero.Ringraziamo gli attori della compagnia Traccedarte, la regista Maria De Luca, gli attori-burattinai di Brum-Brum-Grimm che con la loro carica emotiva hanno permesso tutto questo.Il fine settimana dedicato ai bambini è proseguito ieri con un laboratorio della serie “Creativamente insieme”.

Si riprende di nuovo il prossimo venerdì 8 (teatro), sabato (burattini) e poi domenica, ossia ogni fine settimana fino a domenica 31 luglio.

Più informazioni su