Seguici su

Cerca nel sito

Acqua, day after. Da Testa di Lepre lettera all’Acea

Si muove la Pro loco. Vaccariello: "La comunità è esausta e chiede una definitiva e immediata soluzione"

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo il black-out idrico e le successive proteste, è il momento delle prese di posizione formali. Il presidente della noenata Pro loco, Vaccariello, ha preso carta e penna e scritto una lettera all’Arsial e all’Acea Ato 2. Lo ha fatto a nome di tutti i cittadini di Testa di Lepre, sia ricadenti nel comune di Fiumicino sia nel comune di Roma. 

“Negli ultimi giorni – scrive – si stanno verificando delle situazioni insostenibili con giornaliere interruzioni totali di erogazione dell’acqua, soprattutto nelle prime ore del pomeriggio fino a tarda sera. Tale situazione è aggravata dal ritardo nell’intervento di riparazione dovuto al rimpallo delle responsabilità tra Arsial e Acea che non porta a nessuna soluzione definitiva del problema”.

“La comunità – conclude Vaccariello – è esausta e chiede una definitiva e immediata soluzione. E non ancora promesse e scarico di responsabilità”.

Più informazioni su