Seguici su

Cerca nel sito

Torna il Fondi Music Festival con i New Zealand Chamber Soloist

Nel corso della serata sarà consegnato il premio Edumus 2016 all'apriliano Axel Trolese

Più informazioni su

Il Faro on line – Si terrà mercoledì 6 luglio, nell’incantevole cornice di Palazzo Caetani di Fondi (ore 21:00), il prossimo appuntamento con il Fondi Music Festival. Il concerto di oggi, unico nel suo genere, vedrà esibirsi New Zealand Chamber Soloist, uno dei trii da camera più famosi del mondo, composto dagli incredibili Lara Hall (violino), James Tennant (violoncello) and Katherine Austin (pianoforte). Il gruppo, nato nel 2006 e subito cresciuto grazie all’affiatamento di questi tre musicisti cameristi e solisti della Nuova Zelanda, eseguirà un programma molto variegato, che va dagli autori del classicismo europeo ad alcuni brani contemporanei (ma non sperimentali) scritti appositamente per il trio.

Il premio – “Durante la serata – ha inoltre anticipato il direttore artistico dell’evento, il maestro Gabriele Pezone – sarà consegnato il premio “Edumus 2016″, alla memoria del compianto maestro Sestino Macaro, al giovane pianista apriliano Axel Trolese, reduce dagli ultimi successi internazionali che lo hanno visto protagonista in alcuni dei posti più prestigiosi d’Europa. Edumus.co – conclude Pezone, come noto è la più grande comunità musicale sul web in Itala e venne fondata proprio dal Maestro Macaro”.

La rassegna – La manifestazione, giunta quest’anno alla V edizione, è organizzata dall’Associazione Fondi Turismo in collaborazione con l’Associazione musicale “Ferruccio Busoni”, i corsi di perfezionamento musicale di “InFondi Musica” e Charlie Eventi. Gode del patrocinio del Comune di Fondi, del Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e lago di Fondi e della Banca Popolare di Fondi.

Qualcosa in più su i New Zealand Chamber Soloist – I tre, uniti in un affiatato gruppo dal 2006 e attualmente in forza alla facoltà di musica dell’Università di Waikato, hanno preso parte a quattro tour nazionali e a numerose tournée in Europa e Stati Uniti, ma si sono esibiti con successo anche in Cina, a Singapore, in Sud America ed in Australia. Nel 2012 hanno eseguito in prima esecuzione mondiale due lavori del compositore John Psathas: “Corybas” e “Aegean”, composto per loro, nel festival estivo “Casa dei Mezzo” a Creta, in Italia nel Festival Pontino e nel Festival dell’Egeo in Grecia. Hanno tenuto come docenti masterclass di musica da camera alla Young Siew Toh Academy a Singapore, al Conservatorio di Musica di Shangai, all’Accademia Nazionale di Musica in Australia, alla Scuola Yehudi Menuin nel Regno Unito ed al Conservatorio di Vicenza.

Individualmente, i membri del gruppo hanno avuto concerti in oltre dodici nazioni e molte composizioni sono state scritte per loro dai maggiori compositori neozelandesi. Il gruppo ha realizzato due cd di lavori della Nuova Zelanda: Ahi (2008) e Corybas (2014) ed un cd con i trii di Rachmaninov, Babajanian e Shostakovich intitolato Elegy (2010). In aggiunta alla loro attività concertistica, i membri del gruppo sono altamente apprezzati con insegnanti dell’Università di Waikato, i cui studenti hanno avuto successo, negli ultimi anni, in molti concorsi solistici e cameristici. Durante gennaio e febbraio 2015 il gruppo sta avendo un tour dando concerti in Scozia, Inghilterra ed Italia. Nel maggio 2015 avranno un altro tour in Nuova Zelanda toccando tutte la maggiori città della nazione.

I New Zealand Chamber Soloists hanno ricevuto il sostegno molto generoso da parte dei loro promoter, Ian ed Agi Graham, che hanno anche supportato l’Università di Waikato nel perseguimento degli obiettivi musicali prefissati.

Più informazioni su