Seguici su

Cerca nel sito

Paola Minaccioni ne “La ragazza con la valigia”

Il Faro on line - Le Terrazze dell'Eur, piccolo gioiello con panorama mozzafiato nel cuore di Roma ubicate sopra il Palazzo dei Congressi, dal 8 luglio al 6 agosto, sarà la suggestiva location della prima edizione de "Le Terrazze Teatro Festival", appuntamento più esclusivo dell'estate romana con i migliori comici del panorama italiano. I protagonisti saranno: Rodolfo Laganà (30 luglio), Alessandro Di Carlo (9 luglio), Paola Minaccioni, Pino Insegno e Roberto Ciufoli (23 luglio) e Cinzia Leone(16 luglio).

Ad aprire l’imperdibile evento dal divertimento assicurato sarà la straordinaria ed eclettica attrice romana, Paola Minaccioni, con lo spettacolo “La ragazza con la valigia”, appuntamento venerdì 8 luglio alle 21.30.

Un talento senza confini, quello della Minaccioni, che spazia dalla televisione al cinema, dal teatro alla radio. Premiata  sul grande schermo con il Nastro d’Argento per la sua interpretazione nel film “Allacciate le cinture” e con il Globo d’Oro per “Magnifica Presenza”, protagonista di tante stagioni televisive con Serena Dandini, , la Gialappa’s e anche Un medico in famiglia, è poi approdata in radio con una lunga collaborazione con Lillo Lillo& Greg (“610”) ed ora è una delle colonne del mitico “Il ruggito del Coniglio” su Radio2, mentre a teatro l’abbiamo apprezzata nella pièce le “Due Partite” di Cristina Comencini (assieme a Caterina Guzzanti, Giulia Michelini e Giulia Bevilacqua).

L’attrice torna in scena con il suo one woman show che è la storia di una ragazza che viaggia attraverso tutte le sue personalità. Fin dagli esordi Paola Minaccioni rilegge l’attualità con sguardo divertito e ironico. Ecco che dalla sua valigiaescono i personaggi femmilini, mostri di comicità, nati in teatro e resi noti dalla televisione, dalla radio e dal cinema (La signora Wanda, Il centro dimagrante Il macchinario, Cosa38kisskiss, Katinka la rumena, La sociologa, La donna che ama troppo), tutti insieme sul palcoscenico, grazie alla versatilità e alla verve dell’attrice che, dando loro corpo e voce, scatta un’istantanea lucida e contemporanea sulla situazione femminile. Un viaggio leggero, una vacanza, anche breve, una pausa dalla quotidianità, per cui si parte con la valigia vuota… da riempire di risate.

Costo biglietto: poltronissima: Intero 30 euro (26 euro  + 4   di prevendita); ridotto 26 euro  (22 + 4 di prevendita); poltrona: Intero 26 euro  (22 + 4 di prevendita); ridotto 22euro (18 + 4 di prevendita); iI Poltrona: Intero 20 euro  (17 + 3 di prevendita); ridotto 16 euro (13 + 3 di prevendita).
ridotto per gli over 65, cral, studenti e gruppi di almeno 15 persone.
Donatella Gimigliano


Più informazioni su

Più informazioni su