Seguici su

Cerca nel sito

2^ giornata ecologica del Movimento 5 Stelle

Antonelli: "L'abbandono dei rifiuti è un reato penale che può avere pesanti ripercussioni per coloro che venissero colti in fragranza"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Dopo la soddisfacente pulizia effettuata dagli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Fondi presso la sorgente Fontana della Volpe in occasione della 1^ giornata ecologica, noi attivisti pentastellati intendiamo bissare l’iniziativa ecologica in favore di un’altra zona, e ci siamo dati appuntamento Sabato 09/07/2016 alle ore 8:00 in Via Acquachiara (presso tubo di “Cicalese”) per ripulire il sito. Da un sopralluogo effettuato abbiamo riscontrato, oltre alle innumerevoli bottiglie di plastica e vetro gettate irresponsabilmente, anche materiale altamente inquinante (copertoni, batterie, etc.) nell’adiacente fiume nel quale il tubo sversa le sue fresche e pulite, nonché potabili acque. L’atteggiamento incivile da parte di chi abbandona i rifiuti ai margini delle strade, prati, fiumi e nei boschi, oltre ad essere un danno per l’ambiente produce un danno economico, perchè i lavori di ripulitura e bonifica hanno un costo che ricade, inevitabilmente, sull’intera comunità” – lo dichiara in una nota il portavoce e consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle, Appio Antonelli

“Inoltre va ricordato che l’abbandono dei rifiuti è un reato penale che può avere pesanti ripercussioni per coloro che venissero colti in fragranza di reato nell’abbandonare rifiuti nell’ambiente. Scopo di noi attivisti, è di sensibilizzare, con queste iniziative, i cittadini tutti, e nello specifico a coloro che si recano a prelevare la preziosa acqua, a rispettare l’ambiente e l’acqua in quanto parte integrante e vitale di quest’ultimo; ambiente e acqua appunto, temi tanti cari al MoVimento 5 Stelle” – conclude Antonelli. 

Più informazioni su