Seguici su

Cerca nel sito

E la villa abbandonata all’Isola Sacra diventa ricovero di sbandati e drogati

Via Bastianini, una struttura che potrebbe essere socialmente utile resta immersa nel degrado

Più informazioni su

Il Faro on line – Una volta era una villa da sogno: due piani, garage, giardino interno, depandance, parcheggio, ingresso. Oggi, nascosta alla viista di chi ci passa davanti e vede solo un cancello aggredito dalle piante rampicanti, si è trasformata in un ricovero notturno per drogati e sbandati vari. All’interno tutto cade a pezzi, mobili rotti, calcinacci cadenti. Eppure quel gioiellino sarebbe una struttura che se recuperata al sociale avrebbe molto da dare alla collettività. Non sappiamo quali e quanti impedimenti burocratici (ed economici) impediscano il recupero, ma siamo in Italiae non c’è da stupisri se le cose non si possono fare.

Il punto è che anche se non diventerà mai una casa famiglia per aiutare, ad esempio, le donne vittime di violenza per le quali ultimamente il Comune si è tanto speso, si sta trasformando in un pericolo pubblico.

E a pochi metri si balla e si festeggia l’estate. Così come a pochi metri dal cantiere fantasma del porto turistico continua un’attività balneare. Basta un cancello, e il problema non c’è più…                                              

Angelo Perfetti

Più informazioni su