Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, solenne cerimonia per celebrare il 150° della Capitaneria di Porto

L'evento è aperto a tutta la cittadinanza, ingresso gratuito

Più informazioni su

Il Faro on line – Mercoledì 13 luglio alle ore 19.45, nella suggestiva cornice del Forte Michelangelo di Civitavecchia, si terrà una solenne cerimonia celebrata dall’Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia, S.E. Rev.ma Mons. Santo Marcianò, e dal Vescovo di Civitavecchia-Tarquinia, S.E. Rev.ma Mons. Luigi Marrucci, a conclusione dei festeggiamenti per il 150° anniversario dall’istituzione del Corpo delle Capitanerie di porto. Sempre la Fortezza Bramantesca, come si ricorderà, aveva ospitato, il 20 luglio 2015, l’evento nazionale di apertura.

La cerimonia conclude un lungo percorso durato un anno che, tra le numerose iniziative promosse dalle Capitanerie di porto, ha visto intitolare al Corpo vie, piazze, moli, rotatorie e promontori su tutto il territorio nazionale e che, nell’ambito della Regione Lazio, ha coinvolto le Amministrazioni comunali di Gaeta, Anzio, Fiumicino, Ponza, Minturno, Montalto di Castro, Santa Marinella, San Felice Circeo, Pomezia, Ladispoli e, naturalmente, Civitavecchia.

L’evento, aperto a tutta la cittadinanza, che potrà affluire al Forte Michelangelo a partire dalle 19.15, vedrà, tra gli altri, la partecipazione del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, Ammiraglio Ispettore Vincenzo Melone e la presenza delle principali autorità civili, militari e religiose della Regione.

Prima della solenne cerimonia dell’Ammaina Bandiera, con cui calerà idealmente il sipario sui primi 150 anni di storia del Corpo, è inoltre previsto un momento musicale di rara intensità, con il Tenore Marco Manovelli ed il Soprano Roberta Manovelli, accompagnati al pianoforte dal Prof. Tiziano Leonardi.

L’invito, quindi, è quello di non mancare all’importante evento, il cui ingresso è gratuito.
 

Più informazioni su