Seguici su

Cerca nel sito

L’intervento di Calcaterra: “Soffiare sull’odio non aiuta la Città”

Il Segretario del Pd locale: "L’accoglienza nei confronti di coloro che scappano dalla guerra e dalla fame è un dovere morale"

Più informazioni su

Il Faro on line – “In queste ultime ore abbiamo assistito a Fiumicino in Via Bombonati all’ Isola Sacra, ad un Sit In di protesta contro l’arrivo di profughi nel nuovo Centro di Accoglienza, che giungono per decisione del Prefetto in base agli accordi europei”. Dichiara in una nota Stefano Calcaterra Segretario Pd di Fiumicino.
“L’accoglienza nei confronti di coloro che scappano dalla guerra e dalla fame – prosegue – è un dovere morale ed il principio della solidarietà resta un cardine irrinunciabile della nostra democrazia, sancito dalla Costituzione Italiana. Quindi «soffiare sul vento dell’odio e della paura non aiuta la nostra comunità, che è da sempre aperta, solidale e consapevole, ad affrontare anche questa sfida”.

“E’ necessario che il tutto dovrà essere affrontato nel rispetto di ciò che è stato deciso dal Prefetto, rendendo le Istituzioni locali,in cui noi abbiamo la massima fiducia, parte attiva e propositiva delle politiche integrative e di solidarietà, dando risposte a chi oggi chiede chiarezza dell’ intervento in corso, sicurezza per tutti i cittadini, compresi le persone ospitate dal centro, che sono in Italia per una nuova speranza di futuro”.

Più informazioni su