Seguici su

Cerca nel sito

Torna la luce su lungomare di Fiumicino. Enel interviene potenziando la centralina

L'assessore Caroccia: "Mercoledì prossimo ci sarà un incontro in Assessorato in merito all’ammodernamento degli impianti"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Dopo le proteste per le interruzioni del servizio elettrico a Fiumicino, e-distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce le reti elettriche di media e bassa tensione, è intervenuta. Nell’area sono già stati completati due interventi risolutivi per la razionalizzazione dei carichi energetici ed il potenziamento della cabina che serve il tratto di lungomare interessato – è scritto in una nota -. Il primo intervento è stato effettuato in data 11 luglio, il secondo è stato completato oggi (ieri, ndr), e consistono nella sostituzione di parte della componentistica elettromeccanica della cabina con dispositivi più potenti, in grado di rispondere in maniera più efficace all’aumento di carichi legato alla stagione estiva”.

“E-distribuzione ha già confermato la massima disponibilità all’Amministrazione Comunale per un incontro in cui illustrare il piano dei lavori effettuati nell’area e i dati sulla qualità del servizio garantito a Fiumicino, che nel primo semestre 2016 presenta valori in netto miglioramento rispetto allo stesso periodo del 2015 e del tutto in linea con i parametri richiesti dall’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico”.

Soddisfatto l’assessore Caroccia:“Dopo le sollecitazioni da me fatte a Enel, l’azienda si è attivata e ha ripristinato i cavi e le apparecchiature datate presenti nella cabina in via Giovanni Magro, vicino al Lungomare della Salute, che terrà sotto controllo. 

Mercoledì prossimo ci sarà un incontro presso l’Assessorato ai Lavori Pubblici per intraprendere ulteriori iniziative risolutive in merito all’ammodernamento degli impianti, su Isola Sacra ma anche su altre zone critiche”.

Più informazioni su