Seguici su

Cerca nel sito

A Parco da Vinci “Tutti in una notte”

Ron, Umberto Tozzi e Michele Zarrillo in concerto. Presenta Red Ronnie

Più informazioni su

Il Faro on line – Giovedì 28 luglio dalle 21:30 Il Parco Da Vinci, un’area commerciale di oltre 215.000 mq dal concept americano, che vanta la presenza di oltre 15 milioni di visitatori annui e brand rilevanti come Leroy Merlin, Mediaworld, Decathlon, H&M, Maisons Du Monde, anche quest’anno vuole dedicare ai suoi visitatori una serata speciale e di grande musica con la sua Notte Bianca 2016, che ancora una volta non smette di stupire.

Il Parco Da vinci calerà un tris d’assi d’eccezione della musica italiana: Ron, Umberto Tozzi e Michele Zarrillo presentati da un altro big come Red Ronnie. Una serata da non perdere, completamente gratuita, quella organizzata dal Parco Commerciale che nuovamente vuole nuovamente regalare una notte di spensieratezza e buona musica per un evento ormai consolidato e molto atteso: la Notte Bianca del Da Vinci.

Un appuntamento che ha raggiunto sempre più rilevanza grazie alla partecipazione di artisti di livello nazionale capaci di richiamare migliaia di persone. Basti guardare alle ultime edizioni per capire la portata della rassegna che ha ospitato artisti come Enrico Montesano, Riccardo Rossi, Max Giusti, Andrea Perroni e Marco Marzocca nell’edizione del 2014, Maurizio Battista e gli Stadio in concerto nella Notte Bianca targata 2015.

Un’idea vincente, lanciata qualche anno fa, che vuole coniugare la spensieratezza dello shopping con un sano divertimento per concedersi una piccola “vacanza” dal quotidiano, grazie alle performance entusiasmanti di artisti, che hanno fatto la storia della musica italiana. Umberto Tozzi, che ha venduto nel mondo 80 milioni di dischi, canterà “Gloria”, “Tu”, “Ti amo”. Michele Zarrillo attaccherà “La notte dei pensieri”, “L’elefante e la farfalla”. Infine Ron con i suoi tanti successi senza tempo come “Vorrei incontrarti tra cent’anni”, “Non abbiam bisogno di parole”, “Sei volata via”. Un concerto che il pubblico non vorrebbe finisca mai, una interminabile Notte Bianca tutta vissuta sul filo di emozioni uniche.

Più informazioni su