Seguici su

Cerca nel sito

Lorenzo Germani fa impazzire la Civitavecchiese Fratelli Petito 

Successo dell'Esordiente a "La Ciociarissima", con il secondo posto del proprio compagno Marco Mammì

Più informazioni su

Il Faro on line – Lorenzo Germani e Marco Mammì realizzano uno splendido uno-due a Sora. I due corridori della Civitavecchiese Fratelli Petito hanno conquistato rispettivamente la prima e la seconda posizione a Sora, nella prestigiosa gara “La Ciociarissima”, valida per Esordienti e per Allievi ma che in passato è stata anche prova per Under 23. Non è la prima volta che Germani e Mammì riescono a tagliare il traguardo in prima in seconda posizione: i due sono già riusciti nell’impresa anche nella gara di Prima Porta (Rm), a fine maggio, ma in quella occasione i due fecero il vuoto e si presentarono da soli al traguardo. In questa occasione Germani è riuscito a fare il vuoto all’ultimo giro, sfruttando un tratto di strada in lastricato.

Sul traguardo l’esultanza è stata rabbiosa, perché non è stato facile vincere la gara di casa. “Il percorso non si addiceva del tutto alle mie caratteristiche – spiega l’Esordiente Germani – però ho corso in casa, conoscevo bene le strade e ho dato il massimo. Sapevo che sul lastricato si sarebbe potuto fare la differenza, sono partito a tutta e ho insistito nell’azione”. Bravi anche gli Esordienti di primo anno con Giacomi ottavo e con tutti gli altri che hanno terminato la corsa in gruppo.

Per quanto riguarda gli Juniores, la squadra ha corso in Abruzzo, al Trofeo Industria e Artigianato di Sant’Onofrio. In una corsa dura la Civitavecchiese è riuscita ad entrare in tutte le fughe con Zanni; nel finale riesce ad ottenere un piazzamento Gioele Altobelli.

Più informazioni su