Seguici su

Cerca nel sito

In migliaia alla prima del Vulci Music Fest 2016

I Negramaro infiammano il pubblico di Vulci. Sacconi: "Una serata di grande musica"

Più informazioni su

Il Faro on line – “La rivoluzione sta arrivando”, anzi, è arrivata ieri sera con i Negramaro che hanno aperto la stagione dei concertoni del “Vulci Music Fest”, presso il parco naturalistico e archeologico di Vulci. Oltre 5mila persone, venute da tutta Italia, hanno ascoltato le canzoni dell’ultimo album del gruppo pop rock italiano, dopo i successi ottenuti nei concerti di novembre e dicembre (con oltre 150mila biglietti venduti in 22 concerti live). Questo primo appuntamento del Vulci Music Fest, con una organizzazione targata Comune di Montalto, Ventidieci e Atcl, ha pienamente confermato che l’imponente parco naturalistico e archeologico di Vulci è il luogo ideale per dare spazio ai grandi nomi della musica.

La band ha suonato per oltre due ore infiammando un pubblico di tutte le età e lasciando nella memoria una “cartolina” di ricordi indelebili fatti di sguardi, di emozioni, di abbracci qui a Montalto di Castro tra le antichissime rovine della città etrusco-romana. “E’ stata una serata contraddistinta dalla grande musica – dichiara l’assessore alla cultura Eleonora Sacconi – che ha portato tantissima gente a conoscere il nostro territorio. Il parco di Vulci è talmente particolare e suggestivo che offre ai visitatori anche questo tipo di iniziative, che sono una grande alternativa e un’occasione di promozione turistica in queste straordinarie serate estive. Possiamo confermare che il “Vulci Music Fest” è un evento in crescita, una perla tra le magnifiche “arene” italiane che ospitano i più grandi concerti del nostro Paese. Ventidieci, Atcl, il presidente Carmelo Messina e il personale della Fondazione Vulci, l’assessorato alla cultura che guido e tutto lo staff dell’amministrazione comunale, stanno facendo una grande squadra dimostrando l’amore nel portare avanti una grande iniziativa come questa, che ha come obiettivo principale la promozione e la crescita del nostro territorio”.

“Con quella di mercoledì sera – aggiunge il sindaco Sergio Caci – è partita la nostra terza stagione di questo grande evento che coinvolge tantissimi giovani e meno giovani. Non possiamo al momento che essere soddisfatti della promozione turistica legata al Vulci Music Fest. Questa rassegna musicale, sebbene solo al terzo anno di vita, sta pian piano entrando nel palcoscenico anche internazionale, e lo dimostrano i numeri in continua crescita e i grandi ospiti del festival stesso. Per questo ringrazio l’assessore alla cultura Eleonora Sacconi, che con il grande impegno dimostrato sin dal primo giorno dal nostro insediamento, ha voluto ridare vita a questa manifestazione, investendo fortemente sulla qualità del prodotto, anche grazie alla collaborazione con Ventidieci e Atcl. Ringrazio infine la polizia locale, le forze dell’ordine, il nostro gruppo comunale di protezione civile, la Misericordia e il personale medico che hanno garantito la piena sicurezza nello svolgimento dell’evento fino a tarda notte”.

Più informazioni su