Seguici su

Cerca nel sito

Otto maschile e doppio pesi leggeri femminile, ecco la squadra definitiva per Rio 2016 

Dopo le convocazioni post decisione Fisa, il Dt La Mura ha deciso chi porterà a Rio. Valentina Rodini entra nella squadra femminile. Luca Parlato come riserva

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo la decisione della Fisa, di escludere l’otto maschile ed il doppio pesi leggeri, femminile, russi, dalle prossime Olimpiadi di Rio, la Federazione Italiana Canottaggio ha potuto inserire, nella lista dei propri convocati, i propri atleti ed atlete, praticanti, queste specialità. Ecco che, dopo le dovute verifiche effettuate, su di essi, nel ritiro a Piediluco, in vista della manifestazione olimpica, lo scorso 27 luglio, il Direttore Tecnico, Giuseppe La Mura, ha effettuato le sue definitive convocazioni.

A Laura Milani, nel doppio pesi leggeri, femminile, si affianca Valentina Rodini. Nell’otto maschile, l’equipaggio che volerà a Rio, sarà composto da Vincenzo Maria Capelli, Luca Agamennoni, Simone Venier, Matteo Stefanini, Pierpaolo Frattini, Mario Paonessa, Fabio Infimo, Emanuele Liuzzi, con timoniere Enrico D’Aniello.

Il ruolo di unica riserva, in queste specialità, sarà Luca Parlato. In questo modo, la flotta azzurra alle Olimpiadi brasiliane, sarà composta da 29 atleti. Tra cui, ci saranno 25 uomini e 5 donne. Saranno 8, le imbarcazioni iscritte: 6 maschili (doppio, due senza, quattro senza ed otto senior, doppio e quattro senza pesi leggeri; 2 femminili (due senza senior e doppio pesi leggeri). Dal 7 al 16 agosto, i canottieri italiani scenderanno in acqua di regata, all’ombra del grande Cristo di Rio. Partenza, destinazione Brasile, il 30 luglio.

Foto : Federazione Italiana Canottaggio

Alessandra Giorgi

Più informazioni su