Seguici su

Cerca nel sito

Incontro tra la Giunta regionale e quella comunale

Coletta: "Su Latina ci sono molte aspettative e il comune sentire tra Regione e Comune è la strada giusta da intraprendere per soddisfarle"

Più informazioni su

Il Faro on line – Si è tenuto questa mattina presso il Comune l’incontro tra una delegazione della Giunta regionale guidata dal Vicepresidente Massimiliano Smeriglio e la Giunta comunale di Latina del Sindaco Damiano Coletta.
Tra i temi discussi durante la riunione al Palazzo Municipale, la sanità, lo sviluppo economico, ambiente, politiche sociali, organizzazione e gestione. Gli Assessori della Giunta Coletta hanno posto all’attenzione del Vicepresidente Smeriglio e della delegazione anche alcuni progetti specifici tra cui quello relativo alla Casa dell’Enogastronomia per la promozione della filiera agroalimentare pontina.

Agli Assessori regionali sono stati segnalati la volontà di candidare Latina a sede dell’Agenzia Europea del Farmaco e il tema molto sentito della modernizzazione della macchina amministrativa. Nel corso del confronto sono state anche illustrate e condivise idee per una caratterizzazione turistica del territorio, dal Sentiero della Bonifica a interventi di salvaguardia e valorizzazione della specificità dei canali. Affrontato in primis il tema del riconoscimento dell’ospedale Santa Maria Goretti a Dea di II livello.

“Una giornata di lavoro importante per avviare una sinergia tra Regione e Comune di Latina – ha sottolineato il Vicepresidente Smeriglio – nell’ottica di una collaborazione istituzionale che proseguirà nei prossimi anni e che pone al centro l’analisi di urgenze e questioni strutturali da affrontare in maniera condivisa. La Regione intende dare pieno sostegno alle amministrazioni che accettano la sfida del cambiamento e alla nuova Amministrazione di Latina che è al lavoro per scrivere una nuova pagina e dare nuova identità alla città”. 

“Una giornata storica” – l’ha definita il Sindaco Damiano Coletta – “Un’occasione nata dall’incontro con il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti che si è concretizzata a pochi giorni dall’insediamento della nuova Amministrazione, alla luce della grande scelta di cambiamento fatta dalla nostra comunità. Su Latina ci sono molte aspettative e il comune sentire tra Regione e Comune è la strada giusta da intraprendere per soddisfarle”. 

Oltre al Vicepresidente Massimiliano Smeriglio per la Regione hanno preso parte all’incontro: l’Assessore alle Politiche sociali Rita Visini; Alessio D’Amato, direttore della Cabina di Regia per la Sanità; Jacopo Sce, responsabile della struttura “Rapporti con gli Enti Locali, le Regioni, lo Stato, l’Unione Europea”; Massimiliano Baldini, Capo Segreteria dell’Assessorato all’Agricoltura, Caccia e Pesca; Fabio Lazzara, Capo Segreteria dell’Assesorato alle Politiche del Territorio e Mobilità; Lucio Migliorelli, Capo Segreteria dell’Assessorato all’Ambiente; Flaminia Tosini, Dirigente dell’Area Ciclo Integrato dei Rifiuti.

Più informazioni su