Seguici su

Cerca nel sito

Continuano le polemiche sui Consorzi Ardeatini

Walter Giustini: "Nonostante le segnalazioni ancora si assiste a illeciti da parte dei Consorzi abusivi"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Dopo decine e decine di denunce, interpellanze parlamentari, convegni, manifestazioni, ancora si deve assistere a reati su reati da parte dei Consorzi abusivi di Ardea senza che nessuno interviene. Dopo gli abusi di questi giorni, dove le guardianie illecite poste all’ingresso dei consorzi abusivi impediscono l’accesso al mare ed il transito sulle strade comunali delle quali si sono impossessati illecitamente, attraverso pseudo-guardie e barriere architettoniche installate senza alcuna autorizzazione, questa mattina è stato impedito l’accesso sia al responsabile dell’igiene urbana che al direttore dei lavori per conto del Comune di Ardea, rispettivamente presso il ‘Consorzio Abusivo'” – afferma  Walter Giustini di Fare! Con Tosi – Litorale Sud Roma.

“Dopo questo ennesimo episodio di malaffare Ardeatino, Fare! Con Tosi – Litorale Sud Roma, diffida il Sindaco, il Dirigente competente ed il Consigliere Comunale con delega sui Consorzi a far ripristinare la legalità nel più breve tempo possibile, previo abbattimento delle barriere architettoniche presso tutti i Consorzi marittimi di Ardea e a rimpossessarsi con urgenza delle strade comunali illecitamente usurpate dagli stessi Consorzi. Trascorso il termine di 15 giorni, Fare! Con Tosi inoltrerà una denuncia alla Procura della Repubblica contro gli stessi e contro chiunque ometta di verificare e procedere a termini di legge. Siamo veramente stanchi di subire questa illegalità diffusa da parte di chi dovrebbe garantire i diritti dei cittadini”.

Più informazioni su