Seguici su

Cerca nel sito

European Junior Cup, 3 titoli europei per gli azzurrini

La Stangherlin vince il bronzo. Gli ori arrivano da Esposito, Adrasti e Prosdocimo

Più informazioni su

Il Faro on line – Mentre i colleghi senior si allenano a Rio, in vista delle gare, all’ombra dei Cinque Cerchi olimpici, i giovani del judo azzurro vincono le loro medaglie di categoria, a Berlino. Ecco che, dal 29 al 31 di luglio, l’European Junior Cup di judo ha portato all’Italia, 4 medaglie.

L’ultima è arrivata, proprio durante la giornata di chiusura ed è stata Alessandra Prosdocimo a conquistare, la sua medaglia. Nella categoria dei 70 kg e dopo aver superato 4 incontri, con ben altrettanto vittorie, nella sua pool, la Prosdocimo ha messo al collo l’oro, insieme al titolo europeo junior. Questa è la terza medaglia d’oro che la Nazionale Italiana ha ottenuto a Berlino. Infatti, insieme alla neocampionessa continentale, anche altri due compagni di judogi tricolore, hanno vinto l’oro.

In questo modo, Giovanni Esposito prima ed Elisa Adrasti in seguito, hanno aperto la strada verso la conquista dei primi gradini del podio europeo. Giovanni lo ha fatto nei 66kg, mentre Elisa ha cinto il collo con l’oro, in quella dei 44kg. La medaglia di bronzo è andata a Giorgia Stangherlin, che ha ottenuto tre vittorie, su quattro. Nella categoria dei 78kg, ha collaborato a rendere gloriosa questa trasferta tedesca.

Nel medagliere per Nazioni, l’Italia ha scalato la classifica finale, fino al terzo posto. Un bronzo dunque, collettivo e rappresentativo, per queste importanti medaglie vinte, dai junior del judo italiano.

Foto : Fijlkam

Più informazioni su