Seguici su

Cerca nel sito

Il pinolo protagonista a #fregene foto

Successo per la prima edizione della festa del Pinolo

Più informazioni su

Il Faro on line – Grande successo per la prima edizione della festa del Pinolo a Fregene nell’ambito della Sesta Edizione della “Festa d’estate”. Tantissime persone in piazzetta su via Nettuno hanno assaggiato la pasta con i pinoli fatta per l’occasione dallo chef Fabrizio Licocci di Rosticciò.

L’organizzazione

Ottima l’organizzazione curata dall’associazione “Vivere Fregene” in collaborazione con la “Confcommercio Fiumicino” e il “Nuovo Comitato Cittadino”. Il Patrocinio del Comune di Fiumicino è stato onorato dalla presenza degli assessori Angelo Caroccia e Ezio Di Genesio Pagliuca. Apprezzato anche lo spettacolo dei Vintage And Son, band romana.

Il pinolo

Protagonista indiscusso il pinolo, commercializzato dalla Pinus Pinea, azienda di Fregene in via Agropoli, che non solo ha contribuito all’evento ma ha messo uno stand gettonatissimo dai romani presenti, oltre che dai fregenati, che hanno acquistato a getto continuo il “cuore delle pigne” fino a tarda sera.

I commenti

“Un’esperienza da ripetere – ha detto Angelo Giavara, di Vivere Fregene – perché la valorizzazione del prodotto locale deve essere un punto di forza per tutto l’indotto del territorio. Nonostante Fregene abbia la pineta monumentale, mai si era pensato ad una festa del genere. Il prossimo anno vogliamo ripeterla crescendo, anche facendo un concorso culinario di ricette a base di pinoli”.

La ricetta

La ricetta è un segreto dello chef Licocci, ma gli ingredienti li abbiamo carpiti. Poi ognuno può provare a cimentarsi, ovviamente avendo sotto mano una buona dose di pinoli. Eccoli: tonno fresco, pinoli, alici, limone non trattato, olive, capperi, sale, pepe, olio extra vergine d’oliva.

Più informazioni su