Seguici su

Cerca nel sito

#Rio2016, magia della pallanuoto azzurra. #Setterosa e #Settebello in semifinale

Tra le migliori 4 squadre del torneo olimpico. Bianconi e Di Mario, tra le migliori, per le ragazze. Tempesti, Figlioli e Aicardi trascinano i compagni

Il Faro on line – Nessuno come l’Italia, in questa Olimpiade brasiliana, nella pallanuoto. Il bel Paese è in semifinale, in entrambe le categorie. Maschile e femminile. Uno spettacolo, targato Cinque Cerchi.

E si aprirà il sipario, in direzione podio olimpico, già il 17 di agosto, quando a scendere in vasca e sotto le luci dell’Olympic Acquatics Stadium, saranno le donne azzurre, che affronteranno la Russia. Proseguiranno poi gli uomini, che faranno altrettanto e nel proprio cammino verso la storia olimpica, incontrando la fortissima Serbia, il giorno seguente.

Entrambe le formazioni, con quartier generale allenamenti quotidiani, ad Ostia Lido, presso il Centro Federale Fin, hanno battuto gli avversari, nei quarti di finale.

Il Setterosa, di Fabio Conti, lo ha fatto, superando la Cina ed imponendosi sulle asiatiche, per 12 a 7 (1-1, 3-1, 4-1, 4-3), mentre il Settebello di Alessandro Campagna ha sconfitto ai quarti, la Grecia, segnando in tabellone, il risultato a favore, di 9 a 5 (2-0, 2-2,2-1,3-2).

Alle 17,20, ora italiana, le ragazze di Capitan Di Mario tenteranno la scalata verso il podio olimpico ed il 18 agosto, probabilmente, mentre gli italiani siederanno a tavola, per la cena, i ragazzi di Capitan Tempesti sfideranno ancora una volta, l’emozione olimpica, per salire sul gradino più alto, tentando di andare oltre, la loro semifinale.