Seguici su

Cerca nel sito

#Rio2016, l’Italia del beach volley in finale

La coppia del beach volley Paolo Nicolai-Daniele Lupo è in finale per l'oro, dopo aver battuto i russi Semenov-Krasilnikov

Il Faro on line – La coppia del beach volley Paolo Nicolai-Daniele Lupo è in finale per l’oro, dopo aver battuto i russi Semenov-Krasilnikov 2-1 (15-21, 21-16, 15-13) in semifinale. Il match che assegnera’ oro e argento e’ contro la coppia brasiliana Allison-Bruno Schmidt.”Un sogno, ora Brasile arriviamo” – “Prima avrei firmato per una medaglia, ma adesso giochiamo la finale contro il Brasile in casa loro. Sono i più forti al mondo, ma gli dico che per batterci dovranno giocare alla grande. In questi anni abbiamo imparato a vincere e ce la giocheremo”. Gli azzurri del beach volley, Daniele Lupo e Paolo Nicolai, avvisano il Brasile, avversario dell’Italia nella finale olimpica ai Giochi di Rio. Dopo il successo sui russi, la coppia azzurra tornerà nell’impianto sulla spiaggia di Copacabana contro i padroni di casa a caccia dell’oro. “Abbiamo quasi realizzato il nostro sogno – dice Nicolai – manca ancora un passo per arrivare in vetta e giocarcela contro i brasiliani è il massimo”. “Una partita sempre speciale” aggiunge Lupo.

Una medaglia sicura

Cresce ancora il bottino di medaglie per l’Italia ai Giochi di Rio: Paolo Nicolai e Daniele Lupo sono alla finale per l’oro del beach volley, un risultato storico. Il conto dei podi sale a 24, in attesa di definire il colore di questa medaglia, tra due giorni. Sulla spiaggia di Copacabana, nella notte di Rio, la coppia azzurra si e’ guadagnato l’accesso alla sfida per i due gradini piu’ alti del podio con un’avvincente semifinale contro i russi Vlacheslav Krasilnikov e Konstatin Semenov: 2-1 il risultato finale (15-21, 21-16, 15-13), con un terzo set punto a punto, e tra le proteste dei russi per un paio di presunte invasioni. Lupo-Nicolai, dopo aver a lungo sofferto il muro di Semenov, hanno preso il largo sull’otto pari, con un paio di lunghezze di vantaggio frutto di giocate di ingegno: e a quel punto sono diventati irraggiungibili. Nella finale per l’oro la sfida e’ dunque agli idoli di casa, la coppia brasiliana Alison-Bruno Schmidt: il secondo e’ nipote del cestista Oscar, amatissimo dai brasiliani, e per la finale del 18 agosto (appuntamento alla mezzanotte locale, le 5 del mattino del 19 in Italia), la spiaggia di Copacabana promette tifo molto caldo. L’Arena di beach è l’unico impianto tutto esaurito, ma anche la tifoseria italiana presente alla semifinale si e’ fatta sentire, con il coro che accompagno’ gli azzurri del calcio nel mondiale 2006.