Seguici su

Cerca nel sito

Arriva a #cerveteri la raccolta differenziata porta a porta

Dal 18 agosto al 3 settembre la distribuzione dei kit a Marina di Cerveteri e delle compostiere per chi abita in campagna

Il Faro on line – A Cerveteri arriva il servizio di raccolta dei rifiuti Porta a Porta. Da ottobre 2016 nell’intero territorio comunale verranno rimossi tutti i cassonetti stradali e sarà obbligatori differenziare i propri rifiuti in base ai materiali: scarti organici, carta, plastica, vetro e metallo. Tutti i materiali debitamente separati, e i restanti rifiuti indifferenziabili, saranno raccolti a domicilio dal personale addetto al servizio di igiene urbana.

Dal 18 agosto al 3 settembre avverrà la distribuzione dei kit (secchi e buste) per la raccolta differenziata a tutte le utenze di Cerenova e Campo di Mare. Saranno distribuite anche le compostiere obbligatorie per chi ha un immobile in campagna e che potranno essere richieste anche da chi ha un giardino o un grande terrazzo.

I kit saranno consegnati insieme al calendario di raccolta e ad una piccola guida con tanti suggerimenti per differenziare meglio i propri rifiuti. Il Sindaco Pascucci e l’Assessore all’Ambiente Gubetti hanno già inviato in tutte le case di Marina di Cerveteri una lettera per spiegare il nuovo servizio e comunicare informazioni utili e numeri di telefono di riferimento.

“Questo nuovo servizio – secondo il Sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci – porterà importanti vantaggi: il forte aumento della raccolta differenziata, con il conseguente recupero di materiali riciclabili e risorse; la riduzione dei rifiuti indifferenziati che andranno in discarica; la riduzione dei rifiuti organici con la auto-produzione in casa di compost di qualità. Sarà quindi un beneficio per l’ambiente, ma avrà anche delle importanti ricadute economiche: con la riduzione dei rifiuti da portare in discarica e l’aumento dei materiali riciclati, potremo avere una Tari più bassa già a partire dal prossimo anno. Non solo, nel 2018 introdurremo la tariffa puntuale: i cittadini di Cerveteri pagheranno la Tari in funzione dei rifiuti prodotti e chi farà una migliore differenziata, pagherà di meno”.

Per illustrare alla cittadinanza il nuovo sistema di raccolta Porta a Porta, avranno luogo una serie di incontri pubblici e punti informativi. In queste occasioni, gli Amministratori Comunali e tecnici specializzati saranno a disposizione per fornire spiegazioni dettagliate sul nuovo metodo di raccolta dei rifiuti, rispondere alle domande, raccogliere osservazioni e suggerimenti utili per rendere più efficiente il servizio.

“Invitiamo tutti i cittadini a collaborare attivamente e con entusiasmo all’avvio di questo nuovo progetto che porterà notevoli vantaggi, sia economici che ecologici – ha detto l’Assessora all’Ambiente Elena Gubetti – Dobbiamo lavorare tutti insieme per rendere la nostra Città più vivibile, moderna e virtuosa nella gestione dei rifiuti”.

CONSEGNA DEI KIT ALLE UTENZE DOMESTICHE DI CERENOVA E CAMPO DI MARE
presso l’istituto scolastico Marina di Cerveteri in via dei Tirreni a Cerenova, dal Lunedì al Sabato, dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 21.00.

CONSEGNA DEI KIT E DELLE COMPOSTIERE ALLE UTENZE DOMESTICHE DELLE CASE RURALI E CASE SPARSE
presso l’istituto scolastico Salvo D’Acquisto in via Settevenepalo, 33 a Cerveteri, dal Lunedì al Sabato, dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 21.00.

È indispensabile portare con sé la carta di identità e il codice fiscale. In caso di delega, portare fotocopia firmata della carta identità e del codice fiscale del delegante.

I cittadini anziani o diversamente abili potranno richiedere la consegna a domicilio del materiale telefonando al numero verde 800 996998 da telefono fisso e allo 080 5569000 da telefono cellulare (servizio attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 08:30 alle 12:30).

Rimarranno inoltre sempre attivi i due servizi della raccolta a domicilio di sfalci da giardino, rifiuti ingombranti, mobili, grandi elettrodomestici, e del servizio di container scarrabili itineranti sul territorio, presenti gratuitamente sul territorio ogni giorno.