Seguici su

Cerca nel sito

#Rio 2016, sesta semifinale olimpica per l’Italvolley

Mai vinta una medaglia d’oro ai Giochi. Gli azzurri, guidati da capitan Birarelli, vogliono sfatare il tabù a Cinque Cerchi

Più informazioni su

#rio 2016, sesta semifinale olimpica per l’Italvolley

Il Faro on line – E sono sei. Semifinali olimpiche. Questo è il numero, tratto dal quarto di finale, che la Nazionale maschile di pallavolo, ha vinto con l’Iran. Una gara ostica e combattuta, quella che gli azzurri hanno conquistato, ma tuttavia portata a casa, con determinazione ed impegno.

Un Iran difficile da superare e sempre presente, in risposte sotto rete e punti rosicchiati. Soprattutto al primo set, quando sui 25, l’Italia ha dovuto lottare fino a 31 punti, per vincere il periodo di apertura. 31 a 29 dunque. E via al secondo set, dove il sestetto azzurro, trascinato da Osmany Juantorena ed Ivan Zaytsev, ha agevolmente, messo in tasca, la quasi qualificazione, con 25 punti a 19. 2 a 0 per l’Italia e terzo periodo da giocare.

Ancora, testa bassa, volontà a mille e palloni schiacciati a bordo campo. Senza che l’Iran abbia potuto, reagire. Allora, il terzo periodo, è stato vinto per 25 a 17. Semifinale conquistata, sul 3 a 0.

Saranno gli Stati Uniti, il prossimo avversario. Squadra già incontrata nel girone e già sconfitta, per 3 a 1. La speranza è quella di replicare, lo stesso risultato. Il 19 di agosto, al Maracanazinho, gli azzurri punteranno alla finale.

 

ITALIA-IRAN 3-0 (31-29 25-19 25-17)

ITALIA: Giannelli 6, Juantorena 16, Birarelli 7, Zaytsev 17, Lanza 11, Buti 4, Colaci (L). Antonov, Rossini. Non entrati: Sottile, Vettori, All. Blengini.

IRAN: Ebadipour 5, Gholami 7, Mahmoudi 8, Mousavi 8, Marouf, Ghaemi 3, Marandi (L). Ghafour 5, Mahdavi 1, Mirzajanpour 6, Zarini. Non entrati: Sharifat. All. Lozano.

ARBITRI: Cespedes (Dom) e Mokry (Svk).

Più informazioni su