Seguici su

Cerca nel sito

#afghanistan, i talebani coquistano il distretto di Khanabad

Le forze di sicurezza hanno ripiegato di tre chilometri". Decine di vittime

Il Faro on line – I talebani hanno preso il controllo del distretto di Khanabad della provincia settentrionale afghana di Kunduz, mentre aspri combattimenti sono in corso dalla scorsa notte. Lo hanno reso noto fonti dell’amministrazione locali e testimoni. Il portavoce degli insorti, Zabihullah Mujahid, ha detto che “decine di membri delle forze di sicurezza sono stati uccisi”, e che “i militanti hanno catturato il centro del distretto” di Khanabad.

talebani

La testimonianza

Nasrullah un residente del posto ha confermato per telefono all’Ansa che la notizia corrisponde a verità. “Chiunque può fugge dall’area – ha precisato, mentre sullo sfondo si udivano chiaramente colpi di arma da fuoco – mentre una battaglia è in corso e continuano i raid dell’aviazione” afghana. Se fosse definitivamente confermata, la caduta del distretto di Khanabad mette in pericolo il capoluogo della provincia Kunduz City.

Un anno fa…

Quasi un anno fa i talebani sono riusciti a prendere il controllo di questa città per qualche settimana, ma sono poi stati costretti a ritirarsi da una offensiva delle forze di sicurezza afghane, appoggiate dalla Coalizione internazionale. Il responsabile amministrativo del distretto, Hayatullah Amiri, ha dichiarato all’agenzia di stampa Pajhwok che “gli insorti hanno attaccato il centro di Khanadabad alcuni giorni fa, scontrandosi con le forze di sicurezza che si sono però ritirate stamani”.

“La sede che ospita gli uffici dell’ amministrazione del distretto – ha proseguito – è in mano ai talebani, mentre le forze di sicurezza hanno ripiegato di tre chilometri”. “Avevo ripetutamente avvertito che il distretto poteva cadere da un momento all’altro – ha concluso – ma nessuno mi ha ascoltato”. Infine Tolo Tv ha segnalato che da giovedì Kunduz City è senza elettricità.