Seguici su

Cerca nel sito

#roma 15 pusher arrestati dai Carabinieri della Capitale foto

Prosegue incessante il lavoro delle forze dell'ordine a contrasto dello spaccio di stupefacenti

Roma 15 pusher arrestati dai Carabinieri della Capitale

Il Faro on line – I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato a termine un’operazione volta al contrasto dello spaccio di stupefacenti nella Capitale, in particolare nel centro storico, a Trastevere, San Lorenzo, Tiburtino, San Giovanni e Tuscolano, arrestando complessivamente 15 persone per detenzione ai fini di spaccio e spaccio di sostanze stupefacenti.

Sono finiti in manette 6 cittadini italiani, cinque dei quali di Roma e uno della provincia di Frosinone, e 9 cittadini stranieri, (tre tunisini, due del Marocco, due del Gambia, uno albanese e uno del Mali), di età compresa tra i 23 e i 46 anni, molti di loro già conosciuti alle forze dell’ordine.

Rilevante il quantitativo di stupefacente sequestrato dai Carabinieri, suddiviso in migliaia di dosi di hashish, marijuana, cocaina ed eroina. Testimonianza del fatto che il mercato della droga nella capitale non risente di alcuna flessione della domanda.

Il denaro contante per alcune migliaia di euro, provento della attività illecita, rinvenuto nella disponibilità dei pusher, è stato sequestrato dai militari.

Durante i blitz, i Carabinieri hanno anche identificato numerosissimi acquirenti, tutti segnalati come assuntori all’Autorità competente.