Seguici su

Cerca nel sito

Un italiano nel mondo: #cerveteri ricorda Giuliano Gemma

Il sindaco Pascucci: "Era un amico della nostra Città, nella quale aveva scelto di vivere e di coltivare le sue passioni"

Più informazioni su

Un italiano nel mondo: Cerveteri ricorda Giuliano Gemma

Il Faro on line – A tre anni dalla scomparsa, venerdì 26 agosto, in apertura della 55^ Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Ceriti, la città di Cerveteri dedicherà la serata ad un grande protagonista del cinema internazionale, Giuliano Gemma, uno degli interpreti più popolari del genere ‘spaghetti western’ e dei film ‘cult’ italiani degli anni settanta. Alle ore 21.00, in Sala Ruspoli a Piazza Santa Maria, sarà proiettato il docu-film “An italian in the world”, scritto e diretto da Vera Gemma, regista e figlia del grande attore.

“An italian in the world” racconta attraverso immagini, testimonianze dirette e interviste a personaggi di spicco del panorama cinematografico italiano la vita e la carriera di Giuliano Gemma. Nel lungometraggio, i ricordi e le emozioni di Dario Argento, Monica Bellucci, Barbara Bouchet, l’indimenticabile Bud Spencer, la regista Lina Wertmüller ed il Premio Oscar Ennio Morricone.

“Il ricordo di Giuliano Gemma è vivo nel cuore dei Cerveterani – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – era un amico della nostra Città, nella quale aveva scelto di vivere e di coltivare le sue passioni, tra le quali, oltre al cinema, anche la scultura. Nel 2014, un anno dopo la sua tragica scomparsa, Cerveteri aveva dedicato in Piazza Santa Maria una rassegna cinematografica ai grandi film di Giuliano Gemma. Venerdì sarà un’occasione per rivivere insieme l’emozionante carriera di un grande artista che Cerveteri non dimenticherà mai”.

La proiezione del film coincide con il primo giorno della 55^ Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Ceriti. Una curiosità: l’anno scorso il Rione Tyrsenia aveva dedicato il carro allegorico della tradizionale sfilata proprio alle gesta cinematografiche di Giuliano Gemma.

Più informazioni su