Seguici su

Cerca nel sito

#ponza, ora anche Vincenzo De Luca ha la sua strada

Una targa, due figure pubbliche, un caso di omonimia che è già diventato virale

Ponza, ora anche Vincenzo De Luca ha la sua strada

Il Faro on line – “Via De Luca Vincenzo Sindaco” il web ha un sussulto, soprattutto fra gli internauti salernitani. Ancor di più quelli da sempre critici sull’operato dell’attuale governatore della Campania. La foto rischia di diventare virale, scattata nell’Isola di Ponza e postata sulla pagina di facebook Figli delle Ciaccarelle, l’antagonista di quelle delle Chiancarelle. Non senza commenti fra l’ironico e il preoccupato, oltre che misti a stupore.

Ma il Vincenzo De Luca a cui l’isola di Ponza ha intitolato una strada non è l’ex sindaco di Salerno e nemmeno un lontano parente. Un caso d’omonimia totale anche nella carica amministrativa, con il “collega” che vanta un lungo mandato alla guida dell’Isola.

E anche davanti al Monumentale, vi è una lapide ricordo del sindaco di fine ottocento, con De Luca che si distinse durante il suo lungo mandato, dal 1868 al 1898, per la sistemazione dei tunnel di Sant’Antonio e di Giancos. Il Municipio fu trasferito nella sede attuale, in piazza Carlo Pisacane, negli anni tra il 1942 ed il 1943. E visti i tempi, un sindaco particolarmente attivo, oltre che ricordato.

Casi d’omonimia, con l’ex sindaco di Salerno che per anni ha convissuto a Palazzo Guerra con un suo “doppione” fra i dipendenti.