Seguici su

Cerca nel sito

#civitavecchia, forno crematorio, Fortunato: “Angeloni spara numeri a caso”

Il Consigliere pentastellato: "I costi di cremazione seguono una tariffa ministeriale"

#civitavecchia, forno crematorio, Fortunato: “Angeloni spara numeri a caso”

Il Faro on line – “Ancora una volta Angeloni ha perso il treno per star zitto. Oltre a mettere in campo una serie di teorie strampalate e del tutto inattendibili, nella sua arroganza di “politico a tutti i costi” mostra anche la sua non conoscenza delle norme vigenti. Altrimenti dovrebbe saper bene cosa prevede il Regolamento di Polizia Mortuaria riguardo le esumazioni che avvengono alla scadenza dei 10 anni di concessione (art. 79)” – così in una nota Francesco Fortunato, consigliere comunale del M5S.

“Come dovrebbe sapere che le concessioni per i loculi durano 99 anni e che le estumulazioni avvengono anche in questo caso a fine concessione (art. 83 se non vado errato…) e la salma deve seguire un iter chiaramente normato (ovvero va tumulata in terra)”.

“Come se non bastasse alle menzogne aggiunge menzogne cominciando a sparare “tariffe” come al supermercato non sapendo, e voglio sperare che sia solo ignoranza nel senso buono del termine, che i costi di cremazione seguono una tariffa ministeriale. Direi che in questa vicenda stiamo assistendo alle peggiori prove che la politica “professionale” potesse mettere in campo” – conclude Fortunato.