Seguici su

Cerca nel sito

#ostia, Sinistra Italiana: “Trasformiamo la ex chiesa San Tommaso all’Infernetto in Presidio Sanitario”

Possanzini: "Una battaglia che abbiamo condotto dentro e fuori le istituzioni e che ci vede in prima linea da anni"

Sinistra Italiana: “Trasformiamo la ex chiesa San Tommaso all’Infernetto in Presidio Sanitario”

Il Faro on line – “Sinistra Italiana X Municipio, così come previsto da un O.d.G. promosso con determinazione dal Capogruppo Eugenio Bellomo e approvato all’unanimità dal Consiglio Municipale il 13 Novembre 2013, chiede che venga rapidamente concluso l’iter per trasformare la ex Parrocchia San Tommaso all’Infernetto in Presidio Sanitario” – così in una nota Marco Possanzini per Sinistra Italiana X Municipio.

“Dopo alcune battute di arresto il Comune di Roma è riuscito a concludere il passaggio, prima presso il dipartimento periferie e successivamente presso il dipartimento patrimonio, acquisendo di fatto la struttura dal Vicariato. In questi ultimi anni, al fine di impedire vandalizzazioni di ogni genere, il Comune di Roma ha affidato al Parroco la sola custodia dell’immobile”.

“La realizzazione di un presidio sanitario all’Infernetto è una battaglia che abbiamo condotto dentro e fuori le istituzioni e che ci vede in prima linea da anni in quanto siamo consapevoli dei limiti dell’unica struttura sanitaria presente nel nostro territorio, l’Ospedale Grassi, un Ospedale che non è in grado di far fronte alla sempre più crescente domanda di assistenza sanitaria. Ed è per questo che abbiamo chiesto sia al Commissario Straordinario della Asl Rm 3 Dott. Giuseppe Legato e sia al Dipartimento Patrimonio del Comune di Roma, un incontro formale al fine di sostenere con forza la necessità di completare rapidamente l’iter per realizzare in tempi certi un presidio sanitario di primo soccorso nei locali della ex Chiesa San Tommaso all’Infernetto” – conclude Possanzini.