Seguici su

Cerca nel sito

#latina, Lbc giovani: “Promuovere lo sport e la riqualificazione dei quartieriQ4 e Q5”

L'obiettivo comune dei progetti di Lbc giovani, è innanzitutto quello di creare spazi di aggregazione in un quartiere considerato un “quartiere dormitorio”

Più informazioni su

Latina, Lbc giovani: “Promuovere lo sport e la riqualificazione dei quartieriQ4 e Q5”

Il Faro on line – Guardare la città dal punto dei vista dei giovani, questo l’obiettivo che il movimento Latina Bene Comune si è posto sin dalla sua costituzione con la creazione di Lbc Giovani. un movimento che affianca il movimento-madre, che ha presentato una sua lista alle elezioni a supporto di Coletta sindaco e che ha portato quattro suoi candidati in Consiglio comunale ed è rappresentato in giunta da un assessore.

Lbc si è posta sin dalla sua costituzione il problema di come promuovere il protagonismo e la partecipazione dei giovani allo sviluppo della città di Latina offrendo loro opportunità di lavoro, di svago, di aggregazione. Uno sguardo da questa prospettiva non era stato mai valorizzato ma, al contrario, spesso disatteso. da qui il valore di Latina Bene Comune Giovani, che vuole soddisfare questa mancanza, attraverso un percorso avviato che si prefigge di portare progettualità, riflessione e aggregazione dei giovani sensibili e attivi attorno ai temi della città, forte anche della sua rappresentanza in Consiglio comunale e in Giunta.

Subito dopo il 19 giugno, Latina Bene Comune Giovani è ripartita con le sue riunioni, le sue proposte e le sue iniziative, sfruttando la volontà e l’energia già dimostrata in campagna elettorale. La divisione in aree tematiche di lavoro, operata per un’organizzazione ottimale interna al movimento, ha portato alla luce nuovi progetti ed idee tese a valorizzare il territorio, dal punto di vista della fascia di popolazione più giovane e non solo, guardando all’aggregazione sociale. Così da giovani hanno posto attenzione ad un quartiere giovane le cui risorse sono state individuate nell’ambito di progetti tesi a un’idea giovane di sviluppo.

Uno di questi progetti si riferisce all’utilizzo degli spazi dedicati allo sport e alle attività ricreative nel quartiere Q4. La proposta, proveniente dal sottogruppo sport dei giovani LBC, è quella di valorizzare il parco attrezzato situato in Piazzale Locatelli. Posizionato in un punto strategico, si affacciano in questo rettangolo verde la maggior parte dei complessi condominiali del quartiere; dal punto di vista del gruppo giovani, la soluzione migliore sarebbe quella di affidare la gestione quotidiana del parco, con le attrezzature annesse, a un’associazione che garantisca la piena fruibilità ai cittadini, offrendo anche l’opportunità di aggregazione per il quartiere tramite un punto ristoro.

Un’altra area da valorizzare è il parco “Oasi Verde”, che collega i quartieri Q4 e Q5. Al suo interno è presente un campo da calciotto, in stato di abbandono e degrado, che può divenire una struttura sportiva centrale nell’assetto del quartiere, attraverso un iniziale intervento di riqualificazione, e una successiva fase di attenta gestione e manutenzione.

L’obiettivo comune dei progetti di Lbc giovani, è innanzi tutto quello di creare spazi di aggregazione che offrano servizi, in un quartiere, storicamente considerato un “quartiere dormitorio” per pendolari, e ora popolato per la maggior parte da giovani e famiglie, che sentono il bisogno sempre più di essere comunità e parte integrante della città. La parola dormitorio non si addice a un quartiere giovane e popoloso, e su questo siamo tutti d’accordo con loro” – comunicato dell’ufficio Stampa Lbc Giovani.

Più informazioni su