Seguici su

Cerca nel sito

La Madonna della Civita a Maranola e #gaeta

La Madonna della Civita è patrona della Città di Itri e patrona secondaria dell’Arcidiocesi di Gaeta

La Madonna della Civita a Maranola e Gaeta

Il Faro on line – Continua la Peregrinatio giubilare del Busto ligneo della Madonna della Civita che si sta svolgendo nell’Arcidiocesi di Gaeta durante l’Anno Santo della Misericordia 2016. La Peregrinatio è iniziata nel maggio scorso dalla Basilica Cattedrale di Gaeta e in questi mesi è passata per Lenola, Cave (Rm), Santi Cosma e Damiano, Monte San Biagio, Sperlonga, Ponza, Gianola, Salto di Fondi.

Da oggi, mercoledì 31 agosto, a sabato 3 settembre l’immagine della Madonna della Civita farà tappa presso la Parrocchia di San Luca Evangelista in Maranola di Formia, guidata dal parroco don Gennaro Petruccelli.

Da domenica 4 settembre a venerdì 16 luglio la Madonna sosterrà presso la Parrocchia Santuario di San Nilo Abate in Gaeta, guidata dal parroco don Antonio Cairo. L’accoglienza del busto è in programma per Domenica 4 settembre alle ore 18:15 presso la darsena “San Carlo” a Gaeta: la statua lignea sarà accolta arrivando via mare come già l’antica icona bizantina.

Dopo l’arrivo del busto, in Piazza San Carlo la Messa sarà presieduta da don Guerino Piccione, parroco di Itri e responsabile della Peregrinatio Mariae della Civita. Seguirà Processione con la Madonna della Civita e San Nilo verso il Santuario di San Nilo Abate, animata dalla Banda Musicale “E. Montano” di Gaeta. All’arrivo verrà eseguito il tradizionale canto itrano delle Dodici rose.

Da venerdì 16 settembre fino a domenica 18 settembre la Madonna della Civita farà tappa presso il Santuario diocesano della Santissima Trinità a Gaeta, meglio noto come la Montagna Spaccata, curato dai religiosi del PIME.

Nei prossimi mesi la Madonna della Civita sarà a Pastena, Santi Cosma e Damiano, Castelforte, Fondi e Minturno, ove la Peregrinatio terminerà a fine ottobre. La Madonna della Civita è patrona della Città di Itri e patrona secondaria dell’Arcidiocesi di Gaeta. Il Busto ligneo è conservato nella Parrocchia di Santa Maria Maggiore a Itri ed è, dopo l’icona venerata nell’omonimo Santuario, l’immagine più antica della Vergine della Civita.