Seguici su

Cerca nel sito

#gaeta, riapre il Riciniello per la prima partita di campionato

Lo Stadio Antonio Riciniello apre i cancelli agli atleti ed ai tifosi per lo svolgimento dell'incontro di calcio, valido per la I giornata del Campionato di Eccellenza, tra la Polisportiva Gaeta Calcio ed il Roccasecca

Gaeta, riapre il Riciniello per la prima partita di campionato

Il Faro on line – Sono questi i due risultati importanti della riunione della Commissione di Vigilanza per il pubblico spettacolo appositamente convocata per il rilascio del certificato di agibilità sia dello Stadio Comunale Riciniello che del Palazzetto dello Sport in Via Marina di Serapo.

Dopo aver esaminato la documentazione agli atti  sono stati effettuati sopralluoghi presso le suddette strutture sportive. In relazione allo Stadio Riciniello è stata verificata la realizzazione dei lavori necessari all’ottenimento della certificazione in questione. Sono emerse alcune prescrizioni, non ostative allo svolgimento degli eventi sportivi, che dovranno essere ottemperate dal Comune entro il termine di 45 giorni.

In relazione a ciò, il sindaco Cosmo Mitrano ha emesso apposita ordinanza n. 289 del 2 settembre 2016, con la quale autorizza, nelle more del completamento dell’iter per il rilascio della licenza definitiva, lo svolgimento dell’evento sportivo senza limitazioni di fruizione al pubblico.

“Finalmente è arrivato il momento tanto atteso dalla Città – dichiara con soddisfazione il Primo Cittadino – domenica 4 settembre, lo Stadio Riciniello riaprirà le porte dopo 3 anni di forzata chiusura. Un off limits causato anche da problematiche sottovalutate e non affrontate in maniera radicale dalle precedenti Amministrazioni”.

“Noi abbiamo mantenuto fede a quanto promesso sia agli atleti che ai tifosi – aggiunge Mitrano -, restituendo ad essi ed alla città un impianto completamente rinnovato e per il quale non ci sarà più necessità di ricorrere a deroghe da parte degli Enti preposti. Un risultato raggiunto attraverso un ottimo lavoro di squadra, che ha coinvolto diversi Dipartimenti coordinati dagli Assessori Gigi Ridolfi e Pasquale Ranucci, rispettivamente allo Sport ed alle Opere Pubbliche. Ad essi ed ai tecnici vanno i miei più sentiti ringraziamenti per il notevole impegno profuso”.

L’opera di riqualificazione del Riciniello, iniziata nell’agosto 2015 e realizzata dalla Ditta Limonta Sport, è consistita nella posa in opera del nuovo manto in erba sintetica: il vecchio è stato sostituito con uno di ultima generazione, prodotto dalla stessa azienda, leader nel settore sia in campo nazionale che internazionale. Inoltre si è provveduto alla manutenzione straordinaria della pista di atletica.

Gli Assessori Ridolfi e Ranucci sottolineano che “Gaeta riavrà a disposizione un impianto tra i migliori della Provincia, grazie all’impegno ed al lavoro degli Uffici tecnici Comunali e dell’Ingegnere Fiorello Casale, professionista esterno. Tutto ciò a dispetto dello scetticismo di molti e dell’ostruzionismo di alcuni buontemponi che si sono prodigati in commenti e giudizi non certo lusinghieri.  Ringraziamo, invece, le società e gli sportivi che durante questo periodo hanno evidenziato spirito collaborativo affrontando con estrema dignità il notevole disagio causato dalla chiusura del campo”.

Grande soddisfazione è espressa dall’Amministrazione Comunale anche per l’esito positivo della verifica effettuata dalla Commissione di Vigilanza per il pubblico spettacolo relativamente al Palamarina di Serapo, finalizzata alla certificazione di agibilità del Palazzetto, per il quale sino ad oggi non esisteva agli atti alcuna certificazione.