Seguici su

Cerca nel sito

Federico Priante, capolavoro alla 3 Epic Cime di Lavaredo fotogallery

Il corridore del Team Bike Civitavecchia ottiene il primo posto tra tutti gli amatori partecipanti e la 16/a posizione assoluta, preceduto solo da corridori Elite

Federico Priante, capolavoro alla 3 Epic Cime di Lavaredo

Il Faro on line – Il primo posto tra gli amatori alla 3 Epic Cime di Lavaredo è stato conquistato da Federico Priante. Non si tratta di un successo come tutti gli altri: la 3 Epic è una delle gare più importanti a livello internazionale, è una prova massacrante che si svolge su un tracciato tanto affascinante quanto complicato come quello delle Dolomiti. Tanti corridori professionisti, di categoria Elite, come ogni anno prendono parte a questa gara: Priante, in qualità di amatore al via, ha ottenuto un risultato che va oltre ogni più rosea aspettativa della vigilia: 16/a posizione assoluta e primo degli amatori al via, in una gara che ha visto il numero record di partecipanti.

Ho avuto la possibilità di correre in posti fantastici, in una gara durissima che mi ha regalato soddisfazioni uniche – spiega Priante – dopo tanto lavoro è arrivata la vittoria in una gara così importante. Ringrazio la squadra che mi ha dato questa possibilità, la mia famiglia e tutti coloro che mi sono stati vicino”.

Alla gara ha partecipato anche Giovanni Battista Pierotti, che ha chiuso 12/o di categoria M3 e 96/o assoluto. Si tratta di un altro bel risultato per la squadra arancio-fluo, in quanto è riuscita a piazzare un corridore tra i primi 100 arrivati. Considerando sempre la grande e massiccia presenza di corridori di categoria Elite, si tratta di un grandissimo risultato per il portacolori del Team Bike Civitavecchia.

Angelo Guiducci e Luca Chiodi hanno invece preso parte alla Granfondo Mtb del Parco Nazionale d’Abruzzo. Se per quest’ultimo non è stata una buona giornata a causa di un problema fisico, Guiducci ha invece ottenuto la quinta posizione assoluta, terzo tra gli M2. Infine, tra gli amatori del Team Bike Civitavecchia, Fabrizio Nunzi ha ottenuto la quarta posizione di categoria nella gara di Endurance 6 ore delle Terme Sabine.

Appuntamento su strada per la Scuola Bike Civitavecchia. I bambini della Scuola hanno infatti preso parte sabato al primo Trofeo Piesse, con il primo posto di Andrea Tarallo tra i G2, il sesto di Francesco Massai, il settimo di Tiziano Monti e il nono di Mattia Deciano tra i G3, e il terzo di Sara Tarallo tra i G4.

Ricordiamo a tutti che sono aperte le iscrizioni per la stagione 2016/2017 alla Scuola Bike Civitavecchia per tutti i bambini e ragazzi dai 4 ai 18 anni. Il ritrovo è al Parco dell’Oliveto di Civitavecchia: i bambini potranno imparare i segreti sia della mountain bike che della bici da corsa e le lezioni verranno svolte da insegnanti qualificati, riconosciuti dalla FCI.